cassapanca - bottega emiliana (seconda metà sec. XVI)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0800194266 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

cassapanca
cassapanca - bottega emiliana (seconda metà sec. XVI) 
cassapanca - bottega emiliana (seconda metà sec. XVI) 
cassapanca 
Legno di noce massello intagliato. Il prospetto della cassapanca reca una specchiatura centrale rettangolare, liscia e delimitata da una cornice piatta che si ripete anche sui fianchi. Lateralmente sono intagliate ad altorilievo due figure di cariatidi femminili a sfinge, panneggiate, uscenti da un motivo a cartiglio dai bordi arricciati. Il grosso zoccolo è bombato, intagliato a scanalature baulate; i quattro piedi sono a zampa di leone e sono resi a tuttotondo. La cassapanca conserva la bocchetta in ferro battuto a forma di giglio 
1550-1599 
0800194266 
cassapanca 
00194266 
08 
0800194266 
Da ritenersi di esecuzione emiliana o modenese del secolo XVI, ma di derivazione classicheggiante toscana. In Modena, nell'Istituto Pia Casa Sant'Anna e S. Luigia esiste un esemplare simile, arricchito dalla presenza di uno stemma gentilizio al centro 
Legno di noce massello intagliato. Il prospetto della cassapanca reca una specchiatura centrale rettangolare, liscia e delimitata da una cornice piatta che si ripete anche sui fianchi. Lateralmente sono intagliate ad altorilievo due figure di cariatidi femminili a sfinge, panneggiate, uscenti da un motivo a cartiglio dai bordi arricciati. Il grosso zoccolo è bombato, intagliato a scanalature baulate; i quattro piedi sono a zampa di leone e sono resi a tuttotondo. La cassapanca conserva la bocchetta in ferro battuto a forma di giglio 
Modena (MO) 
detenzione Ente pubblico territoriale 
cassapanca 
ferro/ battitura 
legno di noce massello/ intaglio 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here