velo di calice - manifattura italiana (sec. XIX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0800200601 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

velo di calice
velo di calice - manifattura italiana (sec. XIX) 
velo di calice - manifattura italiana (sec. XIX) 
velo di calice 
Damasco di Tours broccato a una trama in oro filato. Colore: fondo beige, disegno oro. Disegno: impostazione a maglie ogivali di foglie a voluta; ogni maglia racchiude medaglioni vegetali di forma ogivale. Gallone in oro filato, a forma serpentiforme, di cm. 3.5 e cm. 2. Fodera: in gros de Tours di seta azzurra e in cotone rosa (una stola, un manipolo, una borsa) 
1800-1899 
0800200601 
velo di calice 
00200601 
08 
0800200601 
La struttura a maglie ogivali, racchiudenti un motivo vegetale ha origini molto antiche. Al fiore di loto, alla pigna, al fiore di cardo viene sostituita una composizione vegetale, che nonostante la forma, a "mandorla", non √® indicativa di un periodo storico anteriore al secolo XIX. Per il modulo ogivale Cinquecentesco si veda B. Markowsky, Europaische Seidengewebe, Koln 1976, figg. 81-127 
Damasco di Tours broccato a una trama in oro filato. Colore: fondo beige, disegno oro. Disegno: impostazione a maglie ogivali di foglie a voluta; ogni maglia racchiude medaglioni vegetali di forma ogivale. Gallone in oro filato, a forma serpentiforme, di cm. 3.5 e cm. 2. Fodera: in gros de Tours di seta azzurra e in cotone rosa (una stola, un manipolo, una borsa) 
Reggio Emilia (RE) 
propriet√† Ente pubblico territoriale 
velo di calice 
seta/ damasco/ broccatura 
seta/ gros de Tours 
filo d'oro/ trama broccata 
bibliografia di confronto: Markowsky B - 1976 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here