Amorino con ramoscello d'ulivo (coppa - umbonata e baccellata ("crespina")) - manifattura faentina (meta' sec. XVI)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0800229239 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

coppa, umbonata e baccellata ("crespina") Amorino con ramoscello d'ulivo
Amorino con ramoscello d'ulivo (coppa - umbonata e baccellata ("crespina")) - manifattura faentina (meta' sec. XVI) 
Amorino con ramoscello d'ulivo (coppa - umbonata e baccellata ("crespina")) - manifattura faentina (meta' sec. XVI) 
coppa (umbonata e baccellata ("crespina")) 
Coppa umbonata e baccellata ("crespina") in maiolica policroma. All'interno dell'umbone, entro medaglione circolare, troviamo un amorino con ramoscello di ulivo; la restante superficie è ornata "a quartieri" con foglie di acanto in scomparti terminanti a punta; dipinto in turchino cupo, arancio, giallo e verde. L'esterno reca ampie fasce concentriche turchino cupo e gialle filettature in arancio 
ca 1550-ca 1550 
0800229239 
coppa umbonata e baccellata ("crespina") 
00229239 
08 
0800229239 
La coppa baccellata (crespina), proveniente dalla collezione estense di maioliche e ascritta negli inventari ottocenteschi a manifattura di Pesaro, è stata pubblicata come opera di bottega faentina (Liverani F. 1979). L'assunto trova sicura conferma per la morfologia e i caratteri dell'ornato confrontabili con numerosi altri pezzi analoghi presenti in varie raccolte e datati alla metà circa del XVI secolo. Si citano come esempi crespine al Museo Civico di Bologna, Parigi, Cluny, Londra, Brunschweig, ecc. e per stingenti affinità decorative e cromatiche la crespina del Museo di Arras (Majolique italienne 1986). L'immagine centrale è probabilmente desunta dal repertorio di Marcantonio Raimondi, in particolare da un bulino raffigurante "La Pace" (da Raffaello), ove la figura allegorica femminile è accompagnata da un putto con un ramoscello di ulivo 
Amorino con ramoscello d'ulivo 
Coppa umbonata e baccellata ("crespina") in maiolica policroma. All'interno dell'umbone, entro medaglione circolare, troviamo un amorino con ramoscello di ulivo; la restante superficie è ornata "a quartieri" con foglie di acanto in scomparti terminanti a punta; dipinto in turchino cupo, arancio, giallo e verde. L'esterno reca ampie fasce concentriche turchino cupo e gialle filettature in arancio 
Modena (MO) 
proprietà Stato 
Amorino con ramoscello d'ulivo 
maiolica/ smaltura stannifera/ pittura 
bibliografia di confronto: AA. VV - 1986 
bibliografia specifica: AA. VV - 2000 
bibliografia specifica: Liverani F - 1979 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here