paesaggio con rovine (piattino, coppia) - bottega di Castelli (metà sec. XVIII)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0800229255 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

piattino, coppia, 2 paesaggio con rovine
paesaggio con rovine (piattino, coppia) - bottega di Castelli (metà sec. XVIII) 
paesaggio con rovine (piattino, coppia) - bottega di Castelli (metà sec. XVIII) 
2 (piattino) 
Piattino in maiolica policroma. All'interno è raffigurato un paesaggio con rovine; sulla sinistra ci sono colonnati dorici su alto basamento con cornicione spezzato coperto da vegetazione e quattro figure; a destra ci sono un albero e sullo sfondo un paesaggio con sole raggiante; dipinto in bruno, arancio, verde, violetto, turchino e giallo stemperati. Il piattino è stato racchiuso entro cornice di alabastro a bordi ondulati, con foglia e volute alla sommità e fa coppia con 0800229256 
ca 1750-ca 1750 
0800229255 
piattino 
00229255 
08 
0800229255 
Come il pezzo della scheda 0800229256, strettamente affine, il piatto proviene dalla Collezione estense ed è racchiuso in cornice di alabastro per essere appeso. Evidenzia i caratteri peculiari della produzione di Castelli d'Abruzzo verso la metà del Settecento per il soggetto, i modi decorativi e la tipica cromia stemperata. Per il motivo del sole raggiante ritenuto quasi una sigla, è stato ascritto alla bottega di Nicola Cappelletti, una delle più attive di Castelli (Liverani F. 1979), alla quale sono riferite anche opere comparse di recente sul mercato antiquario. L'ipotesi non è improbabile ma, dati i caratteri della produzione più corrente evidenziati dai due esemplari dell'Estense, si ritiene più opportuno non indicarne espressamente una bottega, anche perchè il sole raggiante (peraltro assente dall'altro esemplare) non pare indicare espressamente una peculiarità del Cappelletti 
paesaggio con rovine 
Piattino in maiolica policroma. All'interno è raffigurato un paesaggio con rovine; sulla sinistra ci sono colonnati dorici su alto basamento con cornicione spezzato coperto da vegetazione e quattro figure; a destra ci sono un albero e sullo sfondo un paesaggio con sole raggiante; dipinto in bruno, arancio, verde, violetto, turchino e giallo stemperati. Il piattino è stato racchiuso entro cornice di alabastro a bordi ondulati, con foglia e volute alla sommità e fa coppia con 0800229256 
Modena (MO) 
proprietà Stato 
paesaggio con rovine 
maiolica/ smaltura stannifera/ pittura 
bibliografia specifica: AA. VV - 2000 
bibliografia specifica: Liverani F - 1979 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here