Ecce Homo (dipinto) - ambito carpigiano (prima metà sec. XVII)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0800233899 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

dipinto Ecce Homo
Ecce Homo (dipinto) - ambito carpigiano (prima metà sec. XVII) 
Ecce Homo (dipinto) - ambito carpigiano (prima metà sec. XVII) 
dipinto 
Tela centinata in alto. Figura a due terzi di persona di Cristo, quasi affacciato ad una balaustra evidenziata in basso da un listello scuro. Il Cristo è seminudo, con drappo bianco sui fianchi, manto scarlatto sulle spalle, lividi e segni di frustate sanguinanti sulla pelle. Ha le mani legate e sostiene una canna come scettro. Intorno al capo è l'aureola dorata raggiata. Il fondo è scuro, uniforme. La cornice antica, probabilmente originaria, è di legno intagliato: è dipinta in bianco nella gola liscia e dorata nei fregi rilevati a foglie arricciate 
1600-1649 
0800233899 
dipinto 
00233899 
08 
0800233899 
Opera di intenti devozionali e pietistici, deriva dal prototipo tizianesco come l'Ecce Homo di Paris Bordon del Duomo di Padova; l'esecuzione è piuttosto rozza. Il dipinto è ascrivibile ad artista emiliano, probabilmente locale 
Ecce Homo 
Tela centinata in alto. Figura a due terzi di persona di Cristo, quasi affacciato ad una balaustra evidenziata in basso da un listello scuro. Il Cristo è seminudo, con drappo bianco sui fianchi, manto scarlatto sulle spalle, lividi e segni di frustate sanguinanti sulla pelle. Ha le mani legate e sostiene una canna come scettro. Intorno al capo è l'aureola dorata raggiata. Il fondo è scuro, uniforme. La cornice antica, probabilmente originaria, è di legno intagliato: è dipinta in bianco nella gola liscia e dorata nei fregi rilevati a foglie arricciate 
Carpi (MO) 
proprietà Ente pubblico territoriale 
Ecce Homo 
tela/ pittura a olio 
bibliografia specifica: Mostra opere - 1976 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here