crocifissione (rilievo) - bottega emiliana (seconda metà sec. XV)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0800235009 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

rilievo crocifissione
crocifissione (rilievo) - bottega emiliana (seconda metà sec. XV) 
crocifissione (rilievo) - bottega emiliana (seconda metà sec. XV) 
rilievo 
Bassorilievo di forma centinata e scantonata in alto delimitato da listatura liscia di contorno. La scena è imperniata sul Crocifisso tra angeli in volo, le figure ammantate dai drappeggi cadenti sui piedi in pieghe fluide della Madonna e di san Giovanni. Nella parte alta foro per appenderlo 
1450-1499 
0800235009 
rilievo 
00235009 
08 
0800235009 
Tipologia quattrocentesca e goticizzante da attribuirsi alla seconda metà del sec. XV. La produzione locale è confermata dall'esistenza di tali esempi nel circondario, ad esempio nell'oratorio inferiore di S. Girolamo a Reggio Emilia e altro in una casa nella campagna carpigiana in via Nuova Ponente. Il Ragghianti (1940, scheda cat.) assegna anche questa scultura al Maestro dell'altare delle statuine del Duomo di Modena, quindi ad un imitatore locale dell'arte toscana quattrocentesca 
crocifissione 
Bassorilievo di forma centinata e scantonata in alto delimitato da listatura liscia di contorno. La scena è imperniata sul Crocifisso tra angeli in volo, le figure ammantate dai drappeggi cadenti sui piedi in pieghe fluide della Madonna e di san Giovanni. Nella parte alta foro per appenderlo 
Carpi (MO) 
detenzione Ente pubblico territoriale 
crocifissione 
terracotta 
bibliografia specifica: Mostra opere - 1976 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here