ancona - bottega modenese (inizio sec. XVII)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0800235083 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

ancona - bottega modenese (inizio sec. XVII) 
ancona - bottega modenese (inizio sec. XVII) 
ancona 
Struttura monumentale in legno dorato, intagliato in bassorilievo a tutto tondo. Prospetto a colonne libere doppi, scanalate, corinzie, paraste nel fondo. Alto timpano su trabeazione ornata di racemi in bassorilievo che si ripetono pure sulla base e nella cimasa festoni e vasi decorativi a tutto tondo 
1600-1610 
0800235083 
ancona 
00235083 
08 
0800235083 
Eseguita verso i primi anni del '600 per l'altare di S. Girolamo nella Collegiata di Mirandola e conteneva, come conserva tuttora, la tela del santo di F. Cassana (F. Ceretti, 1889, p. 42). Tolto l'altare durante le ristrutturazioni della chiesa nel 1937 venne depositato al Museo di Carpi. Il disegno classicheggiante è legato alla tradizione emiliana cinquecentesca verso i bolognesi Da Formigine, come tale è presentata da A. Garuti, 1984, pp. 123-124. Non è da escludere che si tratti di una delle prime testimonianze di artigianato artistico mirandolese del legno espressosi poi in forme magniloquenti nel XVII secolo 
Struttura monumentale in legno dorato, intagliato in bassorilievo a tutto tondo. Prospetto a colonne libere doppi, scanalate, corinzie, paraste nel fondo. Alto timpano su trabeazione ornata di racemi in bassorilievo che si ripetono pure sulla base e nella cimasa festoni e vasi decorativi a tutto tondo 
Carpi (MO) 
detenzione Ente pubblico territoriale 
ancona 
legno/ doratura 
bibliografia specifica: Ceretti F - 1889 
bibliografia specifica: Garuti A - 1984 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here