Adorazione di Gesù Bambino con la Madonna, San Giuseppe, San Giovanni Battista, San Paolo, San Quintino (?), San Benedetto, San Pietro (dipinto) - ambito piacentino (fine sec. XV)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0800259651 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

dipinto Adorazione di Gesù Bambino con la Madonna, San Giuseppe, San Giovanni Battista, San Paolo, San Quintino (?), San Benedetto, San Pietro
Adorazione di Gesù Bambino con la Madonna, San Giuseppe, San Giovanni Battista, San Paolo, San Quintino (?), San Benedetto, San Pietro (dipinto) - ambito piacentino (fine sec. XV) 
Adorazione di Gesù Bambino con la Madonna, San Giuseppe, San Giovanni Battista, San Paolo, San Quintino (?), San Benedetto, San Pietro (dipinto) - ambito piacentino (fine sec. XV) 
dipinto 
Accompagnati dal canto di tre angeli, San Giuseppe e la Madonna adorano il Bambino disteso su un lembo del manto materno. Tra i due genitori è inginocchiato San Giovanni Battista, mentre alle loro spalle sono genuflessi San Paolo e San Quintino (?) a sinistra, San Benedetto e San Pietro a destra. Nel paesaggio roccioso dello sfondo risaltano due città turrite e un pastore con il gregge, che riceve da un angelo in volo l'annuncio della nascita divina 
ca 1490-ca 1499 
0800259651 
dipinto 
00259651 
08 
0800259651 
La collocazione privilegiata sopra la mensa conferisce a questo affresco la funzione di pala d'altare. Peraltro l'intera superficie dipinta, tripartita dalla successione delle lunette, assume l'aspetto di un grande trittico aperto sulla parete. Il modo di dipingere gli speroni rocciosi, il succedersi delle colline con rari quanto innaturali cespugli, così come l'aspetto delle città turrite ritornano con una tale puntualità negli affreschi di Fiorenzuola (in particolare nella Crocifissione e nella Natività) da accreditare i due cicli a un unico maestro, probabilmente accompagnato da aiuti. Il gioco delle corrispondenze si fa serrato, e diventa quasi una sorta di firma dell'autore, nella tipologia delle mani affusolate, nel ritmico rincorrersi a terra delle pieghe dei manti e nella resa miniaturistica di barbe e capelli 
Adorazione di Gesù Bambino con la Madonna, San Giuseppe, San Giovanni Battista, San Paolo, San Quintino (?), San Benedetto, San Pietro 
73 B 23 : 11 H (PAOLO) : 11 H (QUINTINO ?) : 11 H (BENEDETTO) : 11 H (PIETRO) : 11 G 19 21 : 11 G 21 : 48 C 74 
Accompagnati dal canto di tre angeli, San Giuseppe e la Madonna adorano il Bambino disteso su un lembo del manto materno. Tra i due genitori è inginocchiato San Giovanni Battista, mentre alle loro spalle sono genuflessi San Paolo e San Quintino (?) a sinistra, San Benedetto e San Pietro a destra. Nel paesaggio roccioso dello sfondo risaltano due città turrite e un pastore con il gregge, che riceve da un angelo in volo l'annuncio della nascita divina 
Gossolengo (PC) 
proprietà Stato 
Adorazione di Gesù Bambino con la Madonna, San Giuseppe, San Giovanni Battista, San Paolo, San Quintino (?), San Benedetto, San Pietro 
intonaco/ pittura a fresco 
bibliografia specifica: Arisi F./ Bragalini L - 1994 
bibliografia specifica: Affreschi Quattrocento - 1937 
bibliografia specifica: Artocchini C - 1983 
bibliografia specifica: Maggi S./ Artocchini C - 1967 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here