organo by Traeri Francesco, Traeri Gian Domenico detto Brescianino (sec. XVII)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0800270424 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

organo di Traeri Francesco, Traeri Gian Domenico detto Brescianino (sec. XVII) 
organo by Traeri Francesco, Traeri Gian Domenico detto Brescianino (sec. XVII) 
organo 
Collocato sul pavimento del coro. Cassa lignea, posta su basamento indipendente, con fregi intagliati e con ridipintura a tempera. Facciata di 15 canne da Mi2, a tre cuspidi (5/5/5); labbro superiore "a mitria" 
1689-1689 
0800270424 
organo 
00270424 
08 
0800270424 
Non si ha notizia di organi di questa chiesa prima di quello costruito nel 1689 da Francesco e Domenico Traeri. Lo strumento, di 6 registri, fu restaurato nel 1810 da "un certo" Sighinolfi (probabilmente Geminiano). Nel 1845 Ermenegildo Sighinolfi rifece la tastiera e Rodolfo Guerini, nella seconda metà del '900, compì alcuni interventi di "riforma" e trasportò l'organo dalla cantoria sul presbiterio al pavimento del coro 
Collocato sul pavimento del coro. Cassa lignea, posta su basamento indipendente, con fregi intagliati e con ridipintura a tempera. Facciata di 15 canne da Mi2, a tre cuspidi (5/5/5); labbro superiore "a mitria" 
Guiglia (MO) 
proprietà Ente religioso cattolico 
organo 
legno/ intaglio/ pittura a tempera 
bibliografia specifica: Giovannini C./ Tollari P - 1991 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here