organo by Traeri Agostino (sec. XVIII)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0800270486 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

organo by Traeri Agostino (sec. XVIII) 
organo di Traeri Agostino (sec. XVIII) 
organo 
Collocato in cantoria sul presbiterio "in cornu Evangelii". Cassa lignea, posta su basamento indipendente, con ridipintura a tempera e a smalto sintetico. Facciata di 17 canne da Fa diesis2, a cuspide con ali; bocche non allineate; labbro superiore "a mitria" 
1700-1799 
0800270486 
organo 
00270486 
08 
0800270486 
L'organo attuale fu comprato nel 1774 dal parroco Giovanni Orlandi. Lo strumento apparteneva fino ad allora alla Confraternita di S. Sebastiano in Modena, che aveva officiato la chiesa di S. Rosa (detta di S. Sebastiano quando la confraternita vi si era trasferita) a partire dal 1762 fino al 1774, anno nel quale era stata costretta per ordine ducale a passare in S. Francesco. L'organo, attribuibile ad Agostino Traeri, fu restaurato dal sacerdote modenese D. Francesco Battaglini nel 1873 e subì un modesto intervento di "riforma" da parte di Rodolfo Guerini nel 1956 
Collocato in cantoria sul presbiterio "in cornu Evangelii". Cassa lignea, posta su basamento indipendente, con ridipintura a tempera e a smalto sintetico. Facciata di 17 canne da Fa diesis2, a cuspide con ali; bocche non allineate; labbro superiore "a mitria" 
Castelfranco Emilia (MO) 
proprietĂ  Ente religioso cattolico 
organo 
legno/ pittura a tempera/ smaltatura 
bibliografia specifica: Giovannini C./ Tollari P - 1991 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here