organo by Comencini Carlo (sec. XIX, sec. XX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0800270488 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

organo by Comencini Carlo (sec. XIX, sec. XX) 
organo di Comencini Carlo (sec. XIX, sec. XX) 
organo 
Collocato in cantoria sulla porta principale. Cassa lignea addossata al muro dipinta a smalto sintetico. Facciata di 21 canne, di cui 17 da Fa1 senza Fa diesis1 e Sol diesis1, e le altre 4 mute, a cuspide con ali; labbro superiore "a mitria" 
1864-1864 
1984-1984 
0800270488 
organo 
00270488 
08 
0800270488 
La chiesa possedeva già due organi nel 1675, "uno nuovo ed uno vecchio smesso". Poiché in un inventario di poco precedente (1656) non si parlava della presenza di un organo, si deve supporre che lo strumento più vecchio non fosse citato fra i beni della chiesa perché fatto costruire e quindi di proprietà della Comunità di Rivara o di una confraternita locale. L'organo "nuovo" presente nel 1675 fu sostituito, nel 1853, da un nuovo strumento di 26 registri costruito dal bresciano Carlo Comencini. Nel sec. XX l'organo Comencini andò in gran parte distrutto e manomesso. Nel 1985 Pierpaolo Bigi riutilizzò il materiale Comencini per costruire uno strumento più ampio 
Collocato in cantoria sulla porta principale. Cassa lignea addossata al muro dipinta a smalto sintetico. Facciata di 21 canne, di cui 17 da Fa1 senza Fa diesis1 e Sol diesis1, e le altre 4 mute, a cuspide con ali; labbro superiore "a mitria" 
San Felice sul Panaro (MO) 
proprietà Ente religioso cattolico 
organo 
legno/ smaltatura 
bibliografia specifica: Giovannini C./ Tollari P - 1991 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here