Amorino prigioniero (gemma) - produzione italiana (secc. XVI/ XVII)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0800285499 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

gemma Amorino prigioniero
Amorino prigioniero (gemma) - produzione italiana (secc. XVI/ XVII) 
Amorino prigioniero (gemma) - produzione italiana (secc. XVI/ XVII) 
gemma 
Calcedonio verde, con inclusioni verdi, cristalli neri opachi con andamento orientato, masserelle fibrose verdi e brune; solco (da prova di intaglio?) sulla parte convessa. Forma ellittica; Zwierlein-Diehl 1.1. Figura maschile nuda, alata (Erote), inginocchiata di tre quarti verso d., con la testa retrospiciente di profilo verso s.; il ginocchio d. è appoggiato a terra, il ginocchio s. è alzato; il braccio d. è flesso al gomito, con l'avambraccio ripiegato dietro la schiena; il braccio s. è in larga parte nascosto dietro la schiena o coperto dalla gamba s. alzata (?); dal gomito d. si dipartono verso il basso due brevi segmenti obliqui, interpretabili come i lembi di bende che legano le braccia dietro la schiena; sulla d., davanti alla gamba s. è un altro segmento lineare obliquo più lungo, forse una freccia infissa a terra (?). Linea di base 
ca 1500-ca 1699 
0800285499 
gemma 
00285499 
08 
0800285499 
Per affinità di soggetto - Erote inginocchiato con le mani legate dietro la schiena - cfr. anche n. 280 (= 00285530). Le caratteristiche stilistiche ed iconografiche possono suggerire un'attribuzione all'epoca moderna. In ptc., per quanto riguarda l'iconografia dell'Erote prigioniero, cfr. AG Wien I, tav. 33, n. 191 (niccolo, terzo quarto I sec. a.C.), n. 192 (corniola, c.s.); AGDS IV, Hannover, tav. 42, nn. 268-269 (p. vitrea, seconda metà I sec. a.C.); Maaskant-Kleibrink 1978, p. 148, n. 245 (corniola, Republican Extinguishing Pellet Style, fine I sec. a.C.) 
Amorino prigioniero 
Calcedonio verde, con inclusioni verdi, cristalli neri opachi con andamento orientato, masserelle fibrose verdi e brune; solco (da prova di intaglio?) sulla parte convessa. Forma ellittica; Zwierlein-Diehl 1.1. Figura maschile nuda, alata (Erote), inginocchiata di tre quarti verso d., con la testa retrospiciente di profilo verso s.; il ginocchio d. è appoggiato a terra, il ginocchio s. è alzato; il braccio d. è flesso al gomito, con l'avambraccio ripiegato dietro la schiena; il braccio s. è in larga parte nascosto dietro la schiena o coperto dalla gamba s. alzata (?); dal gomito d. si dipartono verso il basso due brevi segmenti obliqui, interpretabili come i lembi di bende che legano le braccia dietro la schiena; sulla d., davanti alla gamba s. è un altro segmento lineare obliquo più lungo, forse una freccia infissa a terra (?). Linea di base 
Modena (MO) 
proprietà Stato 
Amorino prigioniero 
calcedonio/ intaglio 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here