Marte (?) con piede posato sul tronco di un nemico ucciso o su una corazza (gemma) - produzione romana (secc. I/ II)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0800285672 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

gemma Marte (?) con piede posato sul tronco di un nemico ucciso o su una corazza
Marte (?) con piede posato sul tronco di un nemico ucciso o su una corazza (gemma) - produzione romana (secc. I/ II) 
Marte (?) con piede posato sul tronco di un nemico ucciso o su una corazza (gemma) - produzione romana (secc. I/ II) 
gemma 
Forma ellittica, quasi subcircolare; Zwierlein-Diehl 11. Guerriero con elmo, corazza, lancia e scudo, stante, di tre quarti a d.; il piede s. si appoggia sul corpo di un nemico abbattuto (?); alcune lettere incise a d. e s. nel campo risultano poco leggibili. Manca la linea di base 
ca 0-(?) 199 
0800285672 
gemma 
00285672 
08 
0800285672 
Il soggetto ha antiche origini. Esso compare nella produzione etrusco-italica e di età repubblicana (cfr. AG Wien II, n. 740, p. 54, tav. 26; AG Wien I, n. 116, pp. 66-67, tav. 21; AGDS IV, Hannover, nn. 106-107, p. 43, tav. 24; Maaskant-Kleibrink 1978, n. 64, p. , tav. 16; n. 75, p. , tav. 17). Tuttavia, la raffigurazione che troviamo su questo esemplare della Galleria Estense, pare essere una derivazione di piena età romana (quasi un'astrazione del concetto). La figura del nemico ucciso risulta infatti trasfigurata e astratta, quasi un trofeo. Inoltre il guerriero con tiene in mano la testa recisa del nemico abbattuto, particolare che caratterizza sempre il prototipo iconografico di riferimento. La gemma ha valore sigillare, per questo motivo si potrebbe propendere per restringere al I sec. d.C. l'ambito della datazione. Le lettere T L, sulla s., e T E, sulla d., di non chiaro scioglimento (si tratta forse di un liberto?), si riferiscono molto probabilmente al proprietario della gemma 
Marte (?) con piede posato sul tronco di un nemico ucciso o su una corazza 
Forma ellittica, quasi subcircolare; Zwierlein-Diehl 11. Guerriero con elmo, corazza, lancia e scudo, stante, di tre quarti a d.; il piede s. si appoggia sul corpo di un nemico abbattuto (?); alcune lettere incise a d. e s. nel campo risultano poco leggibili. Manca la linea di base 
Modena (MO) 
proprietà Stato 
Marte (?) con piede posato sul tronco di un nemico ucciso o su una corazza 
niccolo 
bibliografia specifica: Scalini M./ Giordani N - 2010 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here