cuore e stella (gemma) - produzione italiana (secc. XVI/ XVII)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0800285838 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

gemma cuore e stella
cuore e stella (gemma) - produzione italiana (secc. XVI/ XVII) 
cuore e stella (gemma) - produzione italiana (secc. XVI/ XVII) 
gemma 
Corniola arancione. Forma ellittica; Zwierlein-Diehl 3. Cuore sormontato da una stella a sei punte 
(?) 1500-(?) 1699 
0800285838 
gemma 
00285838 
08 
0800285838 
Il motivo, chiaramente simbolico, del cuore sormontato da una stella a sei punte è documentato anche su un'altra corniola della raccolta glittica della Galleria Estense (n. 838 = 00286088). Più in generale, il motivo del cuore compare nella medesima raccolta in varie accezioni in lavori di epoca moderna su corniola e lapislazzuli: cuore trafitto da una (n. 822 = 00286072), due (n. 645 = 00285895) o tre frecce (n. 649 = 00285899); cuore fiammeggiante sopra una coppa (n. 586 = 00285836); cuore fiammeggiante trafitto sopra una coppa (n. 650 = 00285900); cuore sormontato da corona (n. 582 = 00285832); W sormontata da cuore (n. 899 = 00286149); cuore sopra due mani che si stringono con ramoscelli di palma (n. 909 = 00286159); cuore sormontato da fiore (n. 960 = 00286210). Si tratta di soggetti iconografici che sembrano tutti legati in maniera più o meno diretta ed evidente alla simbologia amorosa. Cfr. per motivi simili si possono trovare nel Museo Civico di Ferrara (D'Agostini 1984, p. 51, n. 89: lapislazzuli, cuore sormontato da tre frecce in decusse e due stelle a sei punte), Museo Civico Archeologico di Bologna (Mandrioli Bizzarri 1987, p. 166, n. 339: corniola, lavoro moderno, coppa con cuore e stella) e nel Kunsthistorisches Museum di Vienna (AG Wien III, p. 248, n. 2540/16: corniola, XVI-prima metà XVII secolo, coppa con cuore fiammeggiante) 
cuore e stella 
Corniola arancione. Forma ellittica; Zwierlein-Diehl 3. Cuore sormontato da una stella a sei punte 
Modena (MO) 
proprietà Stato 
cuore e stella 
corniola 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here