Sileno offerente (gemma) - produzione romana (sec. I)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0800285918 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

gemma Sileno offerente
Sileno offerente (gemma) - produzione romana (sec. I) 
Sileno offerente (gemma) - produzione romana (sec. I) 
gemma 
Corniola arancione. Forma ellittica; Zwierlein-Diehl 6. Scena di sacrificio: da d. verso s., un vecchio glabro e barbuto (Sileno?), di profilo verso s., vestito di un solo perizoma avvolto intorno alle reni, con un lembo ricadente tra le gambe, nell'atto di scoperchiare con la s. un vaso o braciere posato su un tavolino a tre piedi, sollevando con la d. (?) un volatile (un pollo?) che si dibatte, di fronte ad una statua, forse di divinità, posta su una bassa base modanata, che tiene una lunga asta o lancia ritta a terra. Linea di base 
(?) 0-(?) 99 
0800285918 
gemma 
00285918 
08 
0800285918 
La raffigurazione rientra in una "classe tipologica abbastanza omogenea anche stilisticamente, sia pure entro tre o quattro gruppi distinti", quella del sacrificio campestre, caratterizzata da un grande numero di varianti (Sena Chiesa 1966, pp. 296-297). Particolarmente affine, stilisticamente, è in ptc. AG Wien I, tav. 83, n. 500 (corniola, I sec. d.C.: sacrificio a Priapo compiuto da un vecchio o da un Sileno molto simile a quello dell'esemplare della Galleria Estense di Modena). Per citare solo alcuni esempi, estremamente vari, riferibili alla classe tipologica in questione, cfr.: Sena Chiesa 1966, tav. XLI, nn. 810-811 (corniola, seconda metà I sec. a.C., gruppo dell'Officina d. Offerte Campestri vicino all'Officina d. Filosofo), n. 812 (corniola, fine I sec. a.C., Officina d. Offerte Campestri); AGDS III, Braunschweig, tav. 18, nn. 143-145; Maaskant-Kleibrink 1978, tav. 69, n. 350 (corniola, Republican Miniature Wheel Style, seconda metà I sec. a.C.); AG Wien III, tav. 218, n. 2726 (corniola, seconda metà I sec. a.C.) 
Sileno offerente 
Corniola arancione. Forma ellittica; Zwierlein-Diehl 6. Scena di sacrificio: da d. verso s., un vecchio glabro e barbuto (Sileno?), di profilo verso s., vestito di un solo perizoma avvolto intorno alle reni, con un lembo ricadente tra le gambe, nell'atto di scoperchiare con la s. un vaso o braciere posato su un tavolino a tre piedi, sollevando con la d. (?) un volatile (un pollo?) che si dibatte, di fronte ad una statua, forse di divinità, posta su una bassa base modanata, che tiene una lunga asta o lancia ritta a terra. Linea di base 
Modena (MO) 
proprietà Stato 
Sileno offerente 
corniola 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here