Cerere (gemma) - produzione italiana (secc. XVI/ XVII)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0800285935 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

gemma Cerere
Cerere (gemma) - produzione italiana (secc. XVI/ XVII) 
Cerere (gemma) - produzione italiana (secc. XVI/ XVII) 
gemma 
Calcedonio beige, bianco e giallo con screziature marrone scuro. Forma ellittica; Zwierlein-Diehl 3. Figura femminile (Cerere) incedente di tre quarti verso s., con la testa di profilo a s., con lungo chitone pieghettato cinto in vita e mantello avvolto attorno ai fianchi; con la d. protesa tiene una patera sopra un altare a colonnetta; con la s. ricadente lungo il corpo, una fiaccola (?). Linea di base 
ca 1500-ca 1649 
0800285935 
gemma 
00285935 
08 
0800285935 
L'esemplare della Galleria Estense di Modena trova confronto, dal punto di vista stilistico ed iconografico, con alcune gemme in lapislazzuli attribuite a produzioni di massa in lapislazzuli del Kunsthistorisches Museum di Vienna datate tra il XVI e la prima metà del XVII secolo, in ptc. con AG Wien III, tav. 205, n. 2657 ("Cerere"), con la quale c'è identità di soggetto. Simile è anche AGDS IV, Hamburg, tav. 262, n. 62 (calcedonio, attribuita al III sec. d.C., ma, a nostro avviso, più probabilmente moderna: interpretata come Fortuna). Cfr. anche il n. 686 (= 00285936) della raccolta glittica modenese 
Cerere 
Calcedonio beige, bianco e giallo con screziature marrone scuro. Forma ellittica; Zwierlein-Diehl 3. Figura femminile (Cerere) incedente di tre quarti verso s., con la testa di profilo a s., con lungo chitone pieghettato cinto in vita e mantello avvolto attorno ai fianchi; con la d. protesa tiene una patera sopra un altare a colonnetta; con la s. ricadente lungo il corpo, una fiaccola (?). Linea di base 
Modena (MO) 
proprietà Stato 
Cerere 
calcedonio/ intaglio 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here