frutto di papavero (gemma) - produzione italiana (secc. XVI/ XVIII)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0800286135 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

gemma frutto di papavero
frutto di papavero (gemma) - produzione italiana (secc. XVI/ XVIII) 
frutto di papavero (gemma) - produzione italiana (secc. XVI/ XVIII) 
gemma 
Corniola arancione Forma ellittica; Zwierlein-Diehl 3. Frutto di papavero, su stelo con foglie ovoidali costolate (o boccioli) 
(?) 1500-(?) 1799 
0800286135 
gemma 
00286135 
08 
0800286135 
La raffigurazione del frutto di papavero, che si diffonde a partire dall'età augustea, è da intendersi come simbolo di buon augurio e di prosperità (Mandrioli Bizzarri 1987, p. 82). La gemma della Galleria Estense di Modena trova precise analogie iconografiche in alcuni esemplari realizzati in corniola del Museo Civico Archeologico di Bologna (Mandrioli Bizzarri 1987, p. 82, in ptc. nn. 118-119; inoltre, con alcune differenze, n. 120), attribuite al I-II sec. d.C., ma a nostro avviso più probabilmente riferibile ad una produzione di epoca moderna. Per il soggetto iconografico, cfr. anche Maaskant-Kleibrink 1978, p. 313, n. 929 (agata, Imperial Plain Grooves Style, I-II sec. d.C.), ma meno attinente. Identico soggetto presentano altre due gemme, anche in questo caso si tratta di corniole, della Galleria Estense (cfr. n. 831 = 00286081; n. 606 = 00285856) 
frutto di papavero 
Corniola arancione Forma ellittica; Zwierlein-Diehl 3. Frutto di papavero, su stelo con foglie ovoidali costolate (o boccioli) 
Modena (MO) 
proprietà Stato 
frutto di papavero 
corniola 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here