Venere, Giunone e Cerere (disegno) - ambito italiano (seconda metà sec. XVI)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0800436920 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

disegno Venere, Giunone e Cerere
Venere, Giunone e Cerere (disegno) - ambito italiano (seconda metà sec. XVI) 
Venere, Giunone e Cerere (disegno) - ambito italiano (seconda metà sec. XVI) 
disegno 
Figura femminile in piedi nuda (Venere), al centro, rivolta a destra verso due figure femminili vestite, una con corona di grano sulla testa (Cerere) e una di profilo con lunga tunica e velo in testa (Giunone). Realizzato a matita nera, penna e inchiostro bruno con acquerellature a inchiostro bruno e biacca 
ca 1550-ca 1599 
0800436920 
disegno 
00436920 
08 
0800436920 
Questo foglio, in passato assegnato alla "Scuola di Raffaele" (etichetta e Castellani Tarabini) è una copia dall'affresco raffigurante "Venere, Giunone e Cerere" realizzato da Raffaello e Giulio Romano in una delle vele della volta della villa di Agostino Chigi detta la Farnesina (1517-18). Nelle collezioni estensi esiste un nutrito gruppo di copie dalle vele della Farnesina, in passato (documentazione dell'ufficio catalogo della Soprintendenza) giudicato opera di Domenico Brusasorci (Verona 1516-1567), per le soluzioni formali e stilistiche orientate verso la cultura romano-mantovana di Giulio Romano. Occorre tuttavia sottolineare che all'interno di questo gruppo (invv. 1111, 1112, 1113, 1114, 1116, 1118) esistono evidenti discrepanze stilistiche che suggeriscono l'intervento di almeno due distinti maestri. Questo foglio, di una certa qualità, è probabilmente da collegare, per analogia stilistica, ai disegni invv. 1116 e 1112 della serie dalla Farnesina di Raffaello e forse anche all'inv. 1118 ("Scuola di Atene"), i fogli più interessanti della serie 
Venere, Giunone e Cerere 
Figura femminile in piedi nuda (Venere), al centro, rivolta a destra verso due figure femminili vestite, una con corona di grano sulla testa (Cerere) e una di profilo con lunga tunica e velo in testa (Giunone). Realizzato a matita nera, penna e inchiostro bruno con acquerellature a inchiostro bruno e biacca 
Modena (MO) 
proprietà Stato 
Venere, Giunone e Cerere 
carta/ inchiostro a penna/ matita nera/ acquerellatura/ biacca 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here