Soldati che osservano il porto, battaglia (disegno preparatorio) by Tavarone Lazzaro (primo quarto sec. XVII)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0800437000 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

disegno preparatorio battaglia
Soldati che osservano il porto, battaglia (disegno preparatorio) di Tavarone Lazzaro (primo quarto sec. XVII) 
Soldati che osservano il porto, battaglia (disegno preparatorio) by Tavarone Lazzaro (primo quarto sec. XVII) 
Soldati che osservano il porto, battaglia (disegno preparatorio) 
Soldati di schiena (due in piedi e due seduti) osservano dall'alto un port o 
post 1614-ante 1614 
0800437000 
disegno preparatorio 
00437000 
08 
0800437000 
documentazione archivio ufficio catalogo (scheda n. 247, album n. 4, non f irmata): "Il foglio è preparatorio per uno degli ovali affrescati da Lazz a ro Tavarone nel soffitto di palazzo Spinola di Pellicceria; il disegno c or risponde ad una delle storie della guerra navale tra gli spagnoli e i f ran cesi capitanati dall'ammiraglio Ranieri Grimaldi. L'Alizeri nel vol. I del la sua "Guida" nota che Lazzaro vi lavorò nel 1615, e l'identità tra quest i e i disegni del 1614 per Villa Paradiso dei Saluzzo, ora Bopmbrini (Alva ro, Genova), conforta a datare appunto in tale epoca questi fogli e d i con seguenti affreschi (F. Alizeri, "Guida illustrata per la città di Genova", Genova 1875, p. 580). Il foglio, quadrettato e molto dettagliato, è uno s tudio di una della quattro scene che circonda la scena centrale, con "Le g esta compiute da Ranieri Grimaldi per l'espugnazione della città di Zierik zee", affrescate su di un'ampia volta per celebrare le vittorie militari d ei Grimaldi. Secondo l'scrizione sulla scena centrale, questa volta legat a ai disegni di Modena si riferisce alle "Storie di Giovanni Villari", che raccontano di Grimaldi, ammiraglio del re di Francia, che gu ida l'armata genovese contro i fiamminghi nel 1304. Alla volta furono appo rtati dei cam biamenti, nel 1736, ad opera di G. Battista Naldini che, var iando la quadr atura, trasdformò le scene laterali in ovali (F. Alizeri, " Guida artistica per la città di Genova", Genova 1846, I, p. 470); l'andame nto a cuore è n el salone raggiunto mediante nodi in alto e in basso, al c entro delle cart elle ovali incorniciate di stucco. Il successo del Tavaro ne nell'organizza re le sue scene narrative, entro una fitta trama di colo ri vivaci, ricche stoffe ed elaborati ornamenti, era dovuto in parte ai nu merosi disegni pre paratori. Egli ereditò l'interesse per il disegno dal s uo maestro e l'impo rtanza che il disegno ebbe per luio è rispecchiata dal la sua vasta collezi one di fogli che comprendeva esemplari del Cambiaso e dei contemporanei (R . Soprani, C.G. Ratti, "Vite de' pittori, scultori e d architetti genovesi" , I, Genova 1768, p. 149). B ibliografia: Inventario dei disegni dell'Accademia di Belle Arti - ASMO - Patrimonio degli Studi, n. 278, 1811, n. 146-10; L. Collobi Ragghianti, La zzaro Tavarone disegnat ore, in "Critica d'Arte", n. 5, (1954), p. 440; Di segni della Galleria Est ense di Modena, a cura di Jadranka Bentini, Moden a, 1989, p. 174 ". Il disegno è tracciato a penna, a inchiostro ed acque rello bruno su schizzo sottostante a matita nera su carta bianca ingiallit a. Il foglio inoltre è provvisto di una quadrettatur a a matita rossa 
battaglia 
Soldati che osservano il porto 
Soldati di schiena (due in piedi e due seduti) osservano dall'alto un port o 
Modena (MO) 
proprietà Stato 
battaglia, Soldati che osservano il porto 
carta/ inchiostro a penna 
bibliografia specifica: Genova età - 1992 
bibliografia specifica: Newcome M - 1989 
bibliografia specifica: Collobi Ragghianti L - 1954 
bibliografia specifica: Appendice documentaria - 1989 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here