Cane, cane (disegno) by Mitelli Giuseppe Maria (attribuito) (ultimo quarto sec. XVII)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0800437321 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

disegno cane
Cane, cane (disegno) by Mitelli Giuseppe Maria (attribuito) (ultimo quarto sec. XVII) 
Cane, cane (disegno) di Mitelli Giuseppe Maria (attribuito) (ultimo quarto sec. XVII) 
Cane, cane (disegno) 
Cane di piccola taglia, seduto di fronte che guarda lo spettatore 
(?) 1675-(?) 1699 
0800437321 
disegno 
00437321 
08 
0800437321 
Documentazione archivio ufficio catalogo (scheda non firmata ne data). "Il foglio può essere inserito nella produzione grafica di Giuseppe Maria Mitelli in cui si rintracciano altri numerosi disegni di animali, in linea con una tradizione figurativa dedita ad un'attenta osservazione del reale. Giuseppe Maria Mitelli, figlio di Agostino, deve per lo più la sua fama alla serie di acqueforti che produsse in gran numero (la documentazione pervenuta si aggira intorno alle seicento unità), mentre assai meno nota e documentata appare la sua attività pittorica e grafica. Esistono tre cospicui nuclei di disegni del Mitelli: quello della Biblioteca dell'Archiginnasio (Raccolta Gozzadini Cart. I.IV e Ms. B 4233), dell'Archivio di Stato di Bologna (dove si conservano le illustrazioni acquarellate degli 'Insignia') e i 62 disegni a penna del taccuino conservato alla Biblioteca Reale di Torino (segnato Varia 34) (cfr. A Foratti, 'G.M. Mitelli ed i suoi disegni inediti nell'Archiginnasio di Bologna', in 'L'Archiginnasio', 4, 1914; F.Varignana, 'Le collezioni d'arte della Cassa di Risparmio di Bologna. Le incisioni. Giuseppe Maria Mitelli', Bologna 1978, pp. XXX e sgg.). L'uso della sanguigna conferisce corposità alla figura. Come ammetteva lo stesso fratello, "Giuseppe Mitelli disegnava infinite volte meglio assai da giovane che da in età matura, et così coloriva meglio et inventava d'ogni cosa" (P. Giovanni M.Mitelli, 'Vita et opere di Agostino Mitelli', Bibl.comunale dell'Archiginnasio, Ms. B. 3375)". Il disegno è a matita rossa. Sul controfondo in basso al centro etichetta rettangolare '1072'. Sulla cartellina 'Mitelli G. M.' 
cane 
Cane 
Cane di piccola taglia, seduto di fronte che guarda lo spettatore 
Modena (MO) 
proprietà Stato 
cane, Cane 
carta/ matita 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here