Venere consegna l'armatura a Enea (stampa) by Emili Giovanni, Poussin Nicolas, Pavon Ignazio (primo quarto sec. XIX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0800437638 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

stampa, stampa di traduzione Venere consegna l'armatura a Enea
Venere consegna l'armatura a Enea (stampa) by Emili Giovanni, Poussin Nicolas, Pavon Ignazio (primo quarto sec. XIX) 
Venere consegna l'armatura a Enea (stampa) di Emili Giovanni, Poussin Nicolas, Pavon Ignazio (primo quarto sec. XIX) 
stampa (stampa di traduzione) 
Personaggi: Enea; Venere. Figure: amorini. Attributi: (Enea) elmo piumato; corazza; mantello; calzari. Attributi: (Venere) diadema; carro; colombe; fiaccola. Armi: lorica; elmo; lancia; spada; scudo. Paesaggi: paesaggio montuoso; paesaggio marino 
ca 1800-ca 1824 
0800437638 
stampa stampa di traduzione 
00437638 
08 
0800437638 
Il rame è tratto da un dipinto oggi all'Art Gallery of Ontario raffigurant e "Venere che mostra le armi a Enea". L'opera fece parte nel Seicento d e lla collezione napoletana del principe di Cellamare (iscrizione sull'inc is ione di Francesco Aquila) e in seguito di quella del duca di Lucca (ven dut a nel 1841), prima di pervenire alla sede attuale nel 1948 (cfr. Thuil lier 1974, p.). L'autografia del dipinto è discussa. La critica più recent e te nde a collocarla intorno agli anni 1636-1637. Poussin affrontò il sog getto anche in una versione oggi a Rouen, dipinta verso il 1639 per Jac ques Stella la quale differisce da quella canadese per significative varia nti, in particolare nei gruppi figurali e nell'ambientazione naturalistica . La composizione è riprodotta all'acquaforte da Ignazio Pavon, incisore r omano allievo di Raffaello Morghen. Il Pavon unì alla professione di calco grafo anche quella di venditore di stampe, attività questa che esercitò n ella propria bottega in via del Babuino. Di lui si ricorda soprattutto l' impeg no nella grafica di traduzione, con opere incise da Raffaello e Dome nichin o. Per l'intaglio sul rame Pavon si servì del disegno di Giovanni Emili, altro allievo di Morghen. Nell'immagine la preparazione all'acquafo rte è rinforzata dai larghi interventi a bulino 
Venere consegna l'armatura a Enea 
Personaggi: Enea; Venere. Figure: amorini. Attributi: (Enea) elmo piumato; corazza; mantello; calzari. Attributi: (Venere) diadema; carro; colombe; fiaccola. Armi: lorica; elmo; lancia; spada; scudo. Paesaggi: paesaggio montuoso; paesaggio marino 
Modena (MO) 
proprietà Ente pubblico territoriale 
Venere consegna l'armatura a Enea 
carta/ acquaforte 
bibliografia specifica: Nagler G. K - 1835-1852 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here