ratto delle Sabine (stampa smarginata) by Poussin Nicolas, Audran Jean (sec. XVIII)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0800437639 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

stampa smarginata, stampa di traduzione ratto delle Sabine
ratto delle Sabine (stampa smarginata) di Poussin Nicolas, Audran Jean (sec. XVIII) 
ratto delle Sabine (stampa smarginata) by Poussin Nicolas, Audran Jean (sec. XVIII) 
stampa smarginata (stampa di traduzione) 
Figure: donne; vecchi; bambini. Guerrieri: soldati romani. Elementi architettonici: colonne scanalate. Architetture fantastiche: tempio. Animali: cavallo. Paesaggi: paesaggio con fortezza 
post 1707-ante 1756 
0800437639 
stampa smarginata stampa di traduzione 
00437639 
08 
0800437639 
L'incisione riprende in controparte il dipinto di Poussin oggi al Metropol itan di New York. Si trattava della prima versione del soggetto. Il tema, ispirato al noto episodio della storia romana descritto da Plutarco, sarà affrontato da Poussin anche più tardi, nel 1637-1638, in una versione ese g uita per il cardinale Omodei e oggi al Louvre. Il quadro di New York era s tato eseguito tra il 1633 e il 1634 per il maresciallo duca di Crequi i n o ccasione della sua ambasceria a Roma. In seguito appartenne a Richelie u, a lla nipote duchessa di Auguillon, e nel Settecento a diverse racco lte f rancesi e inglesi prima di entrare nella collezione di sir Frederick Cook a Richmond, dalla quale giunse nel 1946 alla sede attuale. Claudine Bouzen net-Stella ne possedeva una copia nel 1694 (n.100).Un disegno prepa ratorio relativo alla parte destra si trova a Windsor. L'incisione è comme ntata d a Wildestein (1955, p. 252 n. 111). Davies e Blunt (1962, p. 213 n .111), n elle loro aggiunte e correzioni al catalogo di Wildestein, rilev ano come l'indirizzo editoriale di Jean Audran "graveur du Roy aux Gobelin s", così come riportato dall'incisione, sia stato adottato solo dai primi anni del Settecento. L'Audran otterrà infatti un alloggio ai Gobelins nel 1707 e i n tale anno assunse il titolo di "graveur du roi" e ricevette un a pensione (Preaud, Casselle, Grivel, Le Bitouzé, 1987, p.35). Nell'indiri zzo di sta mpa si precisa inoltre che al momento della pubblicazione l'Aud ran si trov ava "Chez Mondhare rue St. Jacques". Tre stati descritti (Le B lanc) 
privilegio reale 
ratto delle Sabine 
L'Enlevement des Sabines 
Figure: donne; vecchi; bambini. Guerrieri: soldati romani. Elementi architettonici: colonne scanalate. Architetture fantastiche: tempio. Animali: cavallo. Paesaggi: paesaggio con fortezza 
Modena (MO) 
proprietà Ente pubblico territoriale 
ratto delle Sabine 
carta/ bulino/ acquaforte 
bibliografia specifica: Ferrario G - 1836 
bibliografia specifica: Nagler G. K - 1835-1852 
bibliografia specifica: Joubert F. E - 1821 
bibliografia specifica: Le Blanc C - 1854-1888 
bibliografia specifica: Davies M./ Blunt A - 1962 
bibliografia specifica: Duplessis G - 1892 
bibliografia specifica: Wildenstein G - 1955 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here