Alessandro Magno e il suo medico Filippo (stampa smarginata) by Le Sueur Eustache, Audran Benoit (sec. XVIII)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0800437650 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

stampa smarginata, stampa di traduzione Alessandro Magno e il suo medico Filippo
Alessandro Magno e il suo medico Filippo (stampa smarginata) by Le Sueur Eustache, Audran Benoit (sec. XVIII) 
Alessandro Magno e il suo medico Filippo (stampa smarginata) di Le Sueur Eustache, Audran Benoit (sec. XVIII) 
stampa smarginata (stampa di traduzione) 
Personaggi: Alessandro Magno; Filippo. Figure: vecchi; ragazzi; soldati. Interno: sala monumentale. Oggetti: letto; baldacchino; tripode; braciere; sgabello; vassoio; coppa. Decorazioni: cornice modanata; fregi con emblemi regali; fregi con trofei militari 
ca 1711-ca 1711 
0800437650 
stampa smarginata stampa di traduzione 
00437650 
08 
0800437650 
Il soggetto storico, tratto dai testi di Plutarco e Quinto Curzio, fu int erpretato nel Sei e Settecento in chiave neostoica, come esaltazione dell e virtù del coraggio e della confidenza. Intorno al 1649 lo affrontò anche Eustache Le Sueur in un dipinto eseguito su commissione di Jerôme de Nouv e au, soprintendente generale delle poste, il quale lo destinò alla propri a dimora parigina come sopracamino. La tela si trova oggi alla National G al lery di Londra dove è giunto, per acquisto,nel 1999 (Merot-Wine 2000, pp. 292-296). Nel Settecento il dipinto fece parte della celebre collezion e d i Philippe II d'Orleans (1674-1723), il nipote di Luigi XIV e futuro Regg ente. L'opera di Le Sueur è infatti citata negli inventari della sua resid enza al Palais Royal del 1724, 1752, 1785 e 1788. Di essa si trova notizi a anche nelle memorie di sir James Tornhill che visitò la collezion e in oc casione del suo viaggio a Parigi agli inizi del 1717. Il bulino re ca infat ti le armi e la dedica al duca D'Orleans, insieme all'omaggio di Benedetto Audran. Nella stampa l'Audran figura nel suo ruolo di dedicatari o, di dis egnatore e di responsabile dell'intaglio a bulino. L'artista lio nese appa rteneva alla celebre dinastia di incisori francesi. Figlio di G ermain, Ben oit si formerà con lo zio Gerard Audran, del quale sarà un fed ele seguace. Come Gerard, anche Benoit Audran sarà ammesso alla prestigios a Academie d e Peinture (1715) e otterrà la nomina a "Graveur du roi". Ne l bulino la c omposizione è ripresa in controparte. Il rame è datato 1711 e reca l'indir izzo dell'Audran al "Palais de Luxembourg", da lui assunto grazie al suo r uolo di "pensionnaire" del re. Per Duplessis (1892)si trat ta dellla miglio re planche eseguita da Benedetto Audran. Due stati conosc iuti: I avanti le ttera; II con lettera 
privilegio reale 
Alessandro Magno e il suo medico Filippo 
Personaggi: Alessandro Magno; Filippo. Figure: vecchi; ragazzi; soldati. Interno: sala monumentale. Oggetti: letto; baldacchino; tripode; braciere; sgabello; vassoio; coppa. Decorazioni: cornice modanata; fregi con emblemi regali; fregi con trofei militari 
Modena (MO) 
proprietà Ente pubblico territoriale 
Alessandro Magno e il suo medico Filippo 
carta/ bulino/ acquaforte 
bibliografia specifica: Ferrario G - 1836 
bibliografia specifica: Nagler G. K - 1835-1852 
bibliografia specifica: Joubert F. E - 1821 
bibliografia specifica: Le Blanc C - 1854-1888 
bibliografia di confronto: Mérot A./ Wine H - 2000 
bibliografia specifica: Duplessis G - 1892 
bibliografia specifica: Vallardi F. S - 1843 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here