Madona del Rosario con San Domenico e San Tommaso d'Aquino (dipinto) by Madonnina Francesco (attribuito) (seconda metà sec. XVI)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0800437757 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

dipinto Madona del Rosario con San Domenico e San Tommaso d'Aquino
Madona del Rosario con San Domenico e San Tommaso d'Aquino (dipinto) by Madonnina Francesco (attribuito) (seconda metà sec. XVI) 
Madona del Rosario con San Domenico e San Tommaso d'Aquino (dipinto) di Madonnina Francesco (attribuito) (seconda metà sec. XVI) 
dipinto 
Sulle nubi grigie siede la Madonna del Rosario con il Bambino in braccio. Ha vesti rosate e manto azzurro. Essa è incoronata da due angioletti, altri si affacciano sulle nubi porgendo rose. Il fondo è luminoso, alonato di luce giallastra. In primo piano i santi dell'Ordine domenicano: Tommaso d'Aquino e Domenico. Sul fondo, nel paesaggio, devoti, re, principi e un papa inginocchiati in atto di preghiera 
1550-1599 
0800437757 
dipinto 
00437757 
08 
0800437757 
Il primo giudizio critico spetta a A. Quintavalle (1950, 1959) che sulla scorta di un apprezzamento di Roberto Longhi, lo dava al ferrarese Bastarolo, ricordando il carattere manieristico del dipinto e derivazioni correggesche. Citato da R. Finzi (1949, 1968) che riprende l'ipotesi del Bastarolo. Sulla scorta di un documento di L. Pungileoni, (Parma, 1817-21) che ricorda l'attività di Francesco Madonnina negli anni 1578-79 per un quadro della Madonna del Rosario nella chiesa dei Domenicani di Correggio, G. Frabetti (1972) con bibliografia lo rende al pittore modenese Francesco Madonnina, così A. Ghidini. Il confronto con la scena della crocifissione dei Misteri del Rosario è preso a paragone da G. Bonsanti (1978) per attribuire al Madonnina un dipinto nella chiesa di Magreta (Mo). Vedi C. Volpe (1979) 
Madona del Rosario con San Domenico e San Tommaso d'Aquino 
Sulle nubi grigie siede la Madonna del Rosario con il Bambino in braccio. Ha vesti rosate e manto azzurro. Essa è incoronata da due angioletti, altri si affacciano sulle nubi porgendo rose. Il fondo è luminoso, alonato di luce giallastra. In primo piano i santi dell'Ordine domenicano: Tommaso d'Aquino e Domenico. Sul fondo, nel paesaggio, devoti, re, principi e un papa inginocchiati in atto di preghiera 
Correggio (RE) 
proprietà Ente religioso cattolico 
Madona del Rosario con San Domenico e San Tommaso d'Aquino 
tela/ pittura a olio 
bibliografia specifica: Finzi R - 1949 
bibliografia specifica: Finzi R - 1968 
bibliografia specifica: Ghidiglia Quintavalle A - 1959 
bibliografia specifica: Bonsanti G - 1978 
bibliografia specifica: Ghidini A - 1976 
bibliografia specifica: Volpe C - 1979 
bibliografia specifica: Frabetti G - 1972 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here