Ritratto di Pietro Asplanati (dipinto) by Consetti Antonio (attribuito) (sec. XVIII)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0800438854 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

dipinto Ritratto di Pietro Asplanati
Ritratto di Pietro Asplanati (dipinto) by Consetti Antonio (attribuito) (sec. XVIII) 
Ritratto di Pietro Asplanati (dipinto) di Consetti Antonio (attribuito) (sec. XVIII) 
dipinto 
A tre quarti di figura, in abito nero con risvolti in pizzo; tiene alcuni fogli nella destra. E' in piedi presso un tavolo con drappo rosso su cui stanno vari volumi. Fondo neutro; iscrizione sottostante. Senza cornice 
1753-post 1753 
0800438854 
dipinto 
00438854 
08 
0800438854 
Il marchese Pietro Asplanati nacque a Genova e, nel 1750, entrò come convittore al S. Carlo insieme con il fratello Guido. Fu registrato con il numero d'ingresso 1106. Nel 1753 e nel 1754 ricoprì per due anni consecutivi la carica di principe di belle lettere nell'accademia interna al Collegio. Il ritratto, già in condizioni di conservazione precarie nel 1939, fu schedato una prima volta da Ragghianti che vi riconobbe comunque una buona mano dagli accenti crespiani arrivando ad attribuire, se pure dubitativamente, il dipinto ad Antonio Consetti 
Ritratto di Pietro Asplanati 
61B2(PIETRO ASPLANATI) 
A tre quarti di figura, in abito nero con risvolti in pizzo; tiene alcuni fogli nella destra. E' in piedi presso un tavolo con drappo rosso su cui stanno vari volumi. Fondo neutro; iscrizione sottostante. Senza cornice 
Modena (MO) 
proprietà privata 
Ritratto di Pietro Asplanati 
tela/ pittura a olio 
bibliografia specifica: Collegio San Carlo - 1876 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here