altare - a edicola - bottega toscana (sec. XVI)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900004732 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

altare, a edicola
altare - a edicola - bottega toscana (sec. XVI) 
altare - a edicola - bottega toscana (sec. XVI) 
altare (a edicola) 
Al centro della trabeazione testa di cherubino dorata, sostenente il sole con YHS dipinto in rosso. Due pilastri per lato scanalati, con capitello ionico, poggiano su basi ornate da stemma a rilievo, con giglio fiorentino. Mensa sostenuta da quattro colonnine ad anfora 
1599-1599 
0900004732 
altare a edicola 
00004732 
09 
0900004732 
Grazie alle scritte della trabeazione e della lapide sappiamo che l'altare venne dedicato a Sant'Antonio Abate nel 1599, da Leonardo Giani di Michele. I due stemmi gigliati potrebbero essere quelli della famiglia Giani (o anche parte dello stemma di Massa e Cozzile, che √® appunto composto dal Giglio di Firenze, di una croce e di una mazza). I caratteri stilistici di sobrio e contenuto classicismo ben comprovano la data di esecuzione 
Al centro della trabeazione testa di cherubino dorata, sostenente il sole con YHS dipinto in rosso. Due pilastri per lato scanalati, con capitello ionico, poggiano su basi ornate da stemma a rilievo, con giglio fiorentino. Mensa sostenuta da quattro colonnine ad anfora 
Massa e Cozzile (PT) 
propriet√† Ente religioso cattolico 
altare 
pietra serena/ scultura/ incisione/ pittura/ doratura 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here