RITRATTO DI CARLO LUDOVICO DI BORBONE (dipinto) - ambito toscano (sec. XIX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900067753 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

dipinto RITRATTO DI CARLO LUDOVICO DI BORBONE
RITRATTO DI CARLO LUDOVICO DI BORBONE (dipinto) - ambito toscano (sec. XIX) 
RITRATTO DI CARLO LUDOVICO DI BORBONE (dipinto) - ambito toscano (sec. XIX) 
dipinto 
Le oinsegne del Toson e dell'Ordine dell Spirito Santo permettono di identificare nel personaggio effigiato Carlo Ludovico di Borbone. Il sovrano appare in età giovanile, è in divisa di generale, seduto e con una mano appoggiata su una pianta delle fortificazioni di Lucca 
ca 1824-ca 1824 
0900067753 
dipinto 
00067753 
09 
0900067753 
L'effigiato fu per lungo tempo identificato come Felice Baciocchi. La Belli Barsali lo ritenne invece Carlo Ludovico di Borbone (1799-1883), duca di Lucca dal 1824 al 1847. In effetti si tratta di quest'ultimo personaggio, come rivelano le insegne del Toson d'Oro e dell'Ordine dello Spirito Santo, nonché il busto sul tavolo del padre, Ludovico, già primo re di Etruria. Opera di pittore neoclassico, probabilemnte toscano. Per la datazione, visto che l'effigiato appare poco più che ventenne, si può pensare ad un anno non lontano dal 1824, data dell'assunzione in trono del duca, allora ventcinquenne 
RITRATTO DI CARLO LUDOVICO DI BORBONE 
Le oinsegne del Toson e dell'Ordine dell Spirito Santo permettono di identificare nel personaggio effigiato Carlo Ludovico di Borbone. Il sovrano appare in età giovanile, è in divisa di generale, seduto e con una mano appoggiata su una pianta delle fortificazioni di Lucca 
Lucca (LU) 
proprietà Stato 
RITRATTO DI CARLO LUDOVICO DI BORBONE 
tela/ pittura a olio 
bibliografia specifica: Belli Barsali I - 1970 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here