Sant'Antonio da Padova (boccale) - manifattura di Deruta (seconda metà sec. XVII)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900075638 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

boccale Sant'Antonio da Padova
Sant'Antonio da Padova (boccale) - manifattura di Deruta (seconda metà sec. XVII) 
Sant'Antonio da Padova (boccale) - manifattura di Deruta (seconda metà sec. XVII) 
boccale 
Boccaletto ansato con versatoio, labbro everso, corpo sferico piuttosto schiacciato, base a piatto rovesciato; sul collo fascia a fondo bianco con fiori stilizzati; nella zona centrale sotto il beccuccio medaglione con la figura di sant'Antonio con i gigli in mano; la parte reatante è dipinta a fiori e foglie; piede monocromo. Policromia: due toni di giallo, azzurro e verde 
1651-1700 
0900075638 
boccale 
00075638 
09 
0900075638 
Lo stile di Deruta nel XVII secolo va perdendo le sue particolarità più spiccate (lustro metallico) e si volge ad imitare Faenza ed altre fabbriche. In questo caso il santo dipinto in tardo stile compendiario, ci fa pensare alla produzione derutina della fine del XVII secolo, anche se il continuo spostarsi dei maestri maiolicari da una fabbrica all'altra dell'Italia ci rende talora difficile dare un'attribuzione precisa. Nel catalogo del Museo Marina Carmignani attribuisce il boccale ad una generica manifattura dell'Italia centrale. Il catalogo delle ceramiche (2015) data il manufatto alla seconda metà del secolo XVII 
Sant'Antonio da Padova 
11 H (ANTONIO DA PADOVA) 
Boccaletto ansato con versatoio, labbro everso, corpo sferico piuttosto schiacciato, base a piatto rovesciato; sul collo fascia a fondo bianco con fiori stilizzati; nella zona centrale sotto il beccuccio medaglione con la figura di sant'Antonio con i gigli in mano; la parte reatante è dipinta a fiori e foglie; piede monocromo. Policromia: due toni di giallo, azzurro e verde 
Firenze (FI) 
proprietà Stato 
Sant'Antonio da Padova 
ceramica/ smaltatura 
bibliografia specifica: Palazzo Davanzati - 1986 
bibliografia specifica: Museo Palazzo - 1971 
bibliografia specifica: Ceramiche - 2015 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here