alzata - manifattura senese (prima metà sec. XVII)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900075728 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

alzata - manifattura senese (prima metà sec. XVII) 
alzata - manifattura senese (prima metà sec. XVII) 
alzata 
Alzatina con piede segato; decorata sulla tesa a grottesche nei motivi classici di arpie e mostri alati; al centro medaglione circolare incorniciato da banda cordonata come sul bordo, contenente la figura di un putto alato che procede su un fondo marino; colori: giallo ocra, celeste e verde 
1600-1649 
0900075728 
alzata 
00075728 
09 
0900075728 
Il decoro a grottesche iniziato a Urbino nel secolo XVI secondo i prototipi raffaelleschi, si protrae nel secolo XVII diffondendosi presto in molte fabbriche dell'Italia centrale, con uno stile più disinvolto e impreciso. E' a questo periodo e alla fabbrica probabile di Deruta che si attribuisce questo esemplare per i tipi simili che se ne conservano. Il recente catalogo delle ceramiche di Palazzo Davanzati (2015) riferisce l'alzata alla produzione in area senese nella prima metà del sec. XVII, considerando che nella città toscana giunsero in questo periodo maestranze derutesi che importarono tipologie, modelli e tecniche dalla madrepatria 
Alzatina con piede segato; decorata sulla tesa a grottesche nei motivi classici di arpie e mostri alati; al centro medaglione circolare incorniciato da banda cordonata come sul bordo, contenente la figura di un putto alato che procede su un fondo marino; colori: giallo ocra, celeste e verde 
Firenze (FI) 
proprietà Stato 
alzata 
ceramica/ smaltatura 
bibliografia specifica: Palazzo Davanzati - 1986 
bibliografia di confronto: Catalogue italian - 1940 
bibliografia specifica: Ceramiche - 2015 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here