balza - manifattura inglese (ultimo quarto sec. XIX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900133910 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

balza - manifattura inglese (ultimo quarto sec. XIX) 
balza - manifattura inglese (ultimo quarto sec. XIX) 
balza 
Volano di merletto nero del tipo Chantilly, decorato da motivi di volute affrontate da cui si diramano motivi floreali che incorniciano un bouquet centrale. Il motivo culmina con fiori da cui discendono a fontana, rami con foglie. Sulla parte superiore del volano il disegno si riduce a piccoli bouquet sparsi sulla rete 
1875-1899 
0900133910 
balza 
00133910 
09 
0900133910 
La ripresa del gusto rococò ci porta, per questo pezzo, all'ultimo quarto del XIX secolo, al momento in cui la concorrenza meccanica ha dato alla produzione di Chantilly nero, un fatale colpo. Si può dire che tutti i centri produttori di Chantilly nero, sia in Francia che in Belgio, cominciaroo a declinare alla caduta del II impero, nel 1870, lasciando così il posto alla produzione meccanica, particolarmente inglese, che si era specializzata in merletti di ogni genere, molto economici e ispirati ai migliori disegni francesi o belgi. Qualcosa di molto simile a questo volano è pubblicato sull'Art Journal del 1852 a p. 25 ed è appunto un merletto di produzione inglese, Nottingham, fatto con la "macchina a pedale" nel 1852 (cfr. schede Bargello nn. 4326-4330, 4333) 
Volano di merletto nero del tipo Chantilly, decorato da motivi di volute affrontate da cui si diramano motivi floreali che incorniciano un bouquet centrale. Il motivo culmina con fiori da cui discendono a fontana, rami con foglie. Sulla parte superiore del volano il disegno si riduce a piccoli bouquet sparsi sulla rete 
Firenze (FI) 
proprietà Stato 
balza 
filo di cotone/ merletto meccanico/ merletto a fuselli o tombolo 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here