balza - manifattura francese (fine sec. XIX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900133919 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

balza - manifattura francese (fine sec. XIX) 
balza - manifattura francese (fine sec. XIX) 
balza 
Merletto del tipo Malines a maglie esagonali, disposte orizzontalmente con i due lati più lunghi intrecciati molto serratamente. Il decoro è a nastro con motivi di ramoscelli fioriti che si alternano ad altri con foglie di vite intercalati da cornici sagomate variamente decorate da piccoli fiori o da griglie romboidali con al centro una stella. Il piedino (lisiere) ha un rigido motivo a quadrati 
1890-1899 
0900133919 
balza 
00133919 
09 
0900133919 
Il merletto è un interessante esempio di imitazione meccanica di Malines (Earnshaw) meccanico è il piedino e il filo di traccia che circonda ciascun decoro, poiché si vede con evidenza dalla parte davanti, mentre appare più piatto nel retro, a differenza di quelli posti a mano che hanno la stessa consistenza da entrambe le parti. Il fondo del tipo Malines fond de Glace presenta un'uniformità di lavorazione tipica dei merletti meccanici (Wardle) con la macchina di Leovers, inventata in Inghilterra nel 1813, si eseguivano dalla metà del secolo in poi delle imitazioni molto credibili di merletti di Malines, Valenciennes, Chantilly: questa era infatti la macchina più versatile per le imitazioni e dal 1840 in poi si ispira ai modelli della metà della fine del XVIII secolo. Il filo di contorno inizialmente era messo a mano, poi diventò anche quello un lavoro meccanico. Verso gli anni Ottanta, insieme al grande revival degli Alencon, anche i merletti di Malines avevano un grande mercato 
Merletto del tipo Malines a maglie esagonali, disposte orizzontalmente con i due lati più lunghi intrecciati molto serratamente. Il decoro è a nastro con motivi di ramoscelli fioriti che si alternano ad altri con foglie di vite intercalati da cornici sagomate variamente decorate da piccoli fiori o da griglie romboidali con al centro una stella. Il piedino (lisiere) ha un rigido motivo a quadrati 
Firenze (FI) 
proprietà Stato 
balza 
filo di cotone/ merletto meccanico 
bibliografia di confronto: Earnshaw P - 1980 
bibliografia di confronto: Wardle P - 1968 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here