balza - manifattura veneziana (fine/ inizio secc. XVII/ XVIII)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900133926 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

balza - manifattura veneziana (fine/ inizio secc. XVII/ XVIII) 
balza - manifattura veneziana (fine/ inizio secc. XVII/ XVIII) 
balza 
Trina ad ago del tipo Venezia a rilievo con alcuni decori a rilievo. Il fondo è a barrette con picots, e i motivi ornamentali sono fiori, racemi, viticci che hanno un movimento ondulato. Il bordo è costituito da punte allungate terminanti in una 'rondelles' trilobata 
1690-1710 
0900133926 
balza 
00133926 
09 
0900133926 
Il merletto è del tipo Venezia a rilievo di moda tra la fine del XVII e gli inizi del XVIII secolo (cfr. Simeon). Il pezzo sembra tuttavia aver subito dei rimaneggiamenti: nel modo in cui i fiori si susseguono l'uno all'altro sembra essersi interrotto il ritmo e infatti le barrette del fondo rimpiccioliscono e talvolta scompaiono. I merletti di Venezia, sia a grosso rilievo che a punto piatto, erano caratteristici per un disegno a racemi e viticci che apparentemente si presentava senza una precisa organicità, ma che aveva invece un ritmo e un ordine compositivo preciso. Dei merletti di Venezia, rimasti praticamente intatti, nelle loro caratteristiche fondamentali attraverso il tempo, sono state fatte copie numerosissime, sia in Italia, alla scuola di Burano, riattivata nel 1872, sia in Inghilterra, in Francia, in Belgio. L'imitazione di un punto di Venezia assai simile a questo è pubblicata in Risselin Steenebrugen, dove si ritrova lo stesso modo di fare il fondo a barrette che si diramano di piccoli anelli; gli stessi tondi che qui appaiono nel bordo e una notevole quantità di punti. Il presente pezzo presenta dunque alcuni problemi attributivi, e può essere probabile l'ipotesi di un pezzo con decori antichi riaggiuntati in epoca recente (cfr. inv. Stoffe 1224, 1225, 1236, 1266, 1277, 1296-1301) 
Trina ad ago del tipo Venezia a rilievo con alcuni decori a rilievo. Il fondo è a barrette con picots, e i motivi ornamentali sono fiori, racemi, viticci che hanno un movimento ondulato. Il bordo è costituito da punte allungate terminanti in una 'rondelles' trilobata 
Firenze (FI) 
proprietà Stato 
balza 
filo di lino/ merletto ad ago 
bibliografia di confronto: Simeon M - 1979 
bibliografia specifica: Merletti Palazzo - 1981 
bibliografia di confronto: Risselin Steenebrugen M - s.d 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here