balza - manifattura di Bruxelles (sec. XVIII)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900133962 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

balza - manifattura di Bruxelles (sec. XVIII) 
balza - manifattura di Bruxelles (sec. XVIII) 
balza 
Balza di merletto su fondo drochel, su cui sono grandi motivi floreali con foglie, lavorati a fuselli e sottolineati da fili di contorno. Il decoro composto da margherite, foglie di acanto, tulipani, ha un ritmo ondulato e lascia uno spazio minimo al fondo, riempiendolo quasi completamente 
1725-1730 
0900133962 
balza 
00133962 
09 
0900133962 
Merletto databile agli inizi del Settecento ancora nel gusto decorativo di Luigi XIV, dei grandi fiori e racemi che coprono completamente il fondo. Per tutta la prima metà del XVIII secolo si assiste ad un lento sviluppo del fondo, che prenderà sempre maggior spazio rispetto ai disegni; i fiori, i rami, le foglie, sono agli inizi del Settecento ancora quelli barocchi, ma sminuzzati in una miriade di segni e di elementi, che preannunciano lo stile Luigi XV. Nel XVIII secolo il nome di merletti di Bruxerlles viene a sostituirsi a quello più generico di merletto fiammingo, anche se i luoghi di esecuzione continuano ad essere numerosi per i merletti denominati Bruxelles. Questi merletti utilizzavano il tipo di fondo esagonale (come i Malines) o a maglie rotonde (come i fondi dei merletti Valenciennes) e si caratterizzano sempre per un filo sottilissimo e molto resistente e per disegni molto elaborati (cfr. schede inv. Stoffe 1315-1320, 1237-1241, 1263-1265, 1276, 1278, 1288) 
Balza di merletto su fondo drochel, su cui sono grandi motivi floreali con foglie, lavorati a fuselli e sottolineati da fili di contorno. Il decoro composto da margherite, foglie di acanto, tulipani, ha un ritmo ondulato e lascia uno spazio minimo al fondo, riempiendolo quasi completamente 
Firenze (FI) 
proprietà Stato 
balza 
filo di lino/ merletto a fuselli o tombolo 
bibliografia specifica: Merletti Palazzo - 1981 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here