balza - manifattura belga (sec. XIX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900133965 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

balza - manifattura belga (sec. XIX) 
balza - manifattura belga (sec. XIX) 
balza 
Merletto meccanico a rete detta fondo di diamante, con maglie esagonali e ai due lati più corti due fili intrecciati. Decorato con mussola e applicazioni a fuselli, nel bordo superiore a motivi di margherite con alto stelo, alternate a punte rotondeggianti a decoro geometrico. Nella parte inferiore sono pezzi rettangolari di mussola con ai bordi delle volute. Tra l'una e l'altra la rete è decorata da piccoli fiorellini, allineati tre a tre in verticale 
1850-1899 
0900133965 
balza 
00133965 
09 
0900133965 
Merletto meccanico, che ripete con un disegno disorganico e piatto motivi del gusto Luigi XVI della fine del XVIII secolo. Il merletto probabilmente belga o inglese, anche se le applicazioni di mussolina erano più tipiche del Belgio, vuole imitare le antiche 'Application de Bruxelles', uno dei merletti più raffinati, costosi e si lunga lavorazione del XIX secolo. Anche il filo di traccia è messo a macchina, perché risulta sporgente ed evidente solo dalla parte diritta. Dal 1841 diventò possibile fare in Inghilterra, non solo merletti completamente meccanici, ma inserire anche il filo di traccia, che era una delle ultime operazioni a mano, sopravvissute alla tecnologia. In Inghilterra il centro di maggiore imitazione di application de Bruxelles era Mariton, in Francia dalla metà dell'Ottocento in poi centri importanti furono Calais e Lyon. Mentre l'Inghilterrra produceva una enorme quantità di merletti di tutti i tipi, la Francia tendeva a specializzare la propria produzione, basandosi soprattutto sulla qualità e sui disegni più raffinati (Wardle) 
Merletto meccanico a rete detta fondo di diamante, con maglie esagonali e ai due lati più corti due fili intrecciati. Decorato con mussola e applicazioni a fuselli, nel bordo superiore a motivi di margherite con alto stelo, alternate a punte rotondeggianti a decoro geometrico. Nella parte inferiore sono pezzi rettangolari di mussola con ai bordi delle volute. Tra l'una e l'altra la rete è decorata da piccoli fiorellini, allineati tre a tre in verticale 
Firenze (FI) 
proprietà Stato 
balza 
filo di cotone/ merletto meccanico 
cotone/ mussola 
filo di lino/ lavorazione a fuselli 
bibliografia di confronto: Wardle P - 1968 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here