busto femminile (decorazione a intaglio) - bottega italiana (prima metà sec. XVIII)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900135015-1 an entity of type: CulturalPropertyComponent

decorazione a intaglio, nel castone dell'anello busto femminile
busto femminile (decorazione a intaglio) - bottega italiana (prima metà sec. XVIII) 
busto femminile (decorazione a intaglio) - bottega italiana (prima metà sec. XVIII) 
decorazione a intaglio 
n.p 
1700-1749 
0900135015-1 
decorazione a intaglio 
00135015 
09 
0900135015 
Il gioiello, proveniente dalla raccolta glittica granducale, è stato rintracciato fino all'inventario redatto da Giuseppe Bencivenni Pelli nel 1786. Sul finire del XVIII secolo l'esemplare fu inserito da Tommaso Puccini tra le gemme di maggior pregio della collezione medicea, dalle quali l'incisore romano Bartolomeo Paoletti trasse matrici in vetro per la produzione di impronte da inviare alla Biblioteca Nazionale di Parigi 
busto femminile 
nel castone dell'anello 
31 AA 22 2 
n.p 
Firenze (FI) 
proprietà Stato 
busto femminile 
zaffiro/ incisione/ sfaccettatura 
bibliografia specifica: Gennaioli R - 2007 
bibliografia specifica: Museo argenti - 1967 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here