ciborio by Baratta Giovanni (primo quarto sec. XVIII)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900149910 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

ciborio di Baratta Giovanni (primo quarto sec. XVIII) 
ciborio by Baratta Giovanni (primo quarto sec. XVIII) 
1700-1724 
Il ciborio, a pianta rettangolare, è situato al centro del primo grado sovrastante la mensa dell'altar maggiore; poggia su una cornice di base, aggettante agli angoli, e si conclude in alto con una trabeazione sormontata da una cupola ribassata, che quattro costoloni suddividono in altrettanti spicchi. Nel punto medio della parete anteriore è situata una porta ad arco, con intradosso e conci d'imposta bene in evidenza, la quale è chiusa da un serramento figurato ad anta semplice. Ai lati della porta, in corrispondenza degli aggetti angolari della cornice inferiore, uno stilobate e la base sovrastante sostengono due lesene, concluse in alto da un capitello ionico, alle cui estremità si lega un drappo pendulo e con una corolla aperta, del tipo a quattro petali, sull'ovulo centrale dell'echino. Al loro fianco due volute di raccordo ad andamento verticale, decorate da etrminazioni foliacee e con un tralcio corrente lungo la superficie esterna, completano la struttura e decorazione dell'oggetto 
ciborio 
00149910 
09 
0900149910 
La cornice di base sostenente il ciborio, decorata da marmi policromi organozati secondo figure geometriche regolari, rimanda alla faccia anteriore del grado sottostante, analogamente decorata, mentre le due volute di raccordo si ricollegano a quelle immediatamente retrostanti, che si snodano lungo il fianco esterno del secondo grado, così determinando una profonda connessione con l'altare di cui, tanto per la funzione svolta che per l'ubicazione, è parte integrante 
Il ciborio, a pianta rettangolare, è situato al centro del primo grado sovrastante la mensa dell'altar maggiore; poggia su una cornice di base, aggettante agli angoli, e si conclude in alto con una trabeazione sormontata da una cupola ribassata, che quattro costoloni suddividono in altrettanti spicchi. Nel punto medio della parete anteriore è situata una porta ad arco, con intradosso e conci d'imposta bene in evidenza, la quale è chiusa da un serramento figurato ad anta semplice. Ai lati della porta, in corrispondenza degli aggetti angolari della cornice inferiore, uno stilobate e la base sovrastante sostengono due lesene, concluse in alto da un capitello ionico, alle cui estremità si lega un drappo pendulo e con una corolla aperta, del tipo a quattro petali, sull'ovulo centrale dell'echino. Al loro fianco due volute di raccordo ad andamento verticale, decorate da etrminazioni foliacee e con un tralcio corrente lungo la superficie esterna, completano la struttura e decorazione dell'oggetto 
ciborio 
Livorno (LI) 
0900149910 
ciborio 
proprietà Ente religioso cattolico 
marmo 
marmo di Carrara 
marmo giallo di Siena 
bibliografia specifica: Barbano M - 1970 
bibliografia specifica: Cataldo V - 1967 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here