balza - manifattura di Alençon (terzo quarto sec. XVIII)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900162395 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

balza - manifattura di Alençon (terzo quarto sec. XVIII) 
balza - manifattura di Alençon (terzo quarto sec. XVIII) 
balza 
Sul fondo a rete 'tortille' sono eseguiti tralci floreali, che hanno un andamento ondulato orizzontalmente. Nel bordo, sottolineato da un motivo a ghirlanda floreale, si aprono mandorle decorate dalle caratteristiche stelle e da varie reti. Il decoro è meglio evidenziato attraverso l'uso di due diversi tipi di rete, uno costituito da un filo più grosso e uno da un filo più sottile, che pur con la stessa lavorazione determina effetti diversi 
1750-1774 
0900162395 
balza 
00162395 
09 
0900162395 
L'esemplare è collocabile nel terzo quarto del XVIII secolo, cioè negli anni tardi dello tile Luigi XV, che già preludono alla più simmetrica e stilizzata decorazione del tardo Settecento. la città di Alençon, che per gran parte del XVIII secolo e tutto il XIX secolo dette il nome a famosi merletti ad ago, era nata nel 1675 come centro di produzione di point de France, quando furono aperte le manifatture reali di Colbert. Iniziò la sua più tipica produzione con il XVIII secolo creando fondi a rete decorati con fiori, stelle e pois, che furono di gran moda nel periodo Luigi XV e Luigi XVI. Una delle caratteristiche della lavorazione era la quella di utilizzare, i bordi nei motivi rialzati, con un filo di crine di cavallo, per rendere meglio il rilievo. Questo fu un metodo assai diffuso nel XIX secolo, adatto anche ad ottenere un rilievo regolare 
Sul fondo a rete 'tortille' sono eseguiti tralci floreali, che hanno un andamento ondulato orizzontalmente. Nel bordo, sottolineato da un motivo a ghirlanda floreale, si aprono mandorle decorate dalle caratteristiche stelle e da varie reti. Il decoro è meglio evidenziato attraverso l'uso di due diversi tipi di rete, uno costituito da un filo più grosso e uno da un filo più sottile, che pur con la stessa lavorazione determina effetti diversi 
Firenze (FI) 
proprietà Stato 
balza 
filo di lino/ merletto ad ago 
bibliografia specifica: Merletti Palazzo - 1981 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here