balza - manifattura abruzzese (seconda meta' sec. XIX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900162444 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

balza - manifattura abruzzese (seconda meta' sec. XIX) 
balza - manifattura abruzzese (seconda meta' sec. XIX) 
balza 
Bordo di merletto a fuselli con fondo a maglie miste (con maglie esagonali che hanno un piccolo foro a ciascun angolo, dovuto alla separazione dei fili nella lavorazione), decorato da un motivo stilizzato, detto a disegno sciolto, per la mancanza di precisi motivi decorativi, che si impone sul fondo a maglie 
1850-1899 
0900162444 
balza 
00162444 
09 
0900162444 
I centri di lavorazione abruzzesi furono Pescocostanzo, Gessopolena, e Aquila, e nonostante fossero tutti specializzati nella lavorazione a fuselli, mantennero tra loro alcune differenze, soprattutto per quello che riguarda i motivi figurativi (cfr. inv. Stoffe 1543-1544). Così questo tipo di disegni semplificati e decorati in modo assai semplice sono più tipi di Gessopolena (cfr. Ricci) anche se ne producevano altrove. Le trine abruzzesi a fuselli furono ispirate da quelle milanesi, ma mantennero sempre un carattere molto regionale e una consistenza assai migliore degli altri lavori a fuselli 
Bordo di merletto a fuselli con fondo a maglie miste (con maglie esagonali che hanno un piccolo foro a ciascun angolo, dovuto alla separazione dei fili nella lavorazione), decorato da un motivo stilizzato, detto a disegno sciolto, per la mancanza di precisi motivi decorativi, che si impone sul fondo a maglie 
Firenze (FI) 
proprietà Stato 
balza 
filo di lino/ merletto a fuselli o tombolo 
bibliografia di confronto: Ricci E - 1911 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here