Ercole e Anteo (cammeo) - bottega italiana (sec. XVI)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900162507 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

cammeo Ercole e Anteo
Ercole e Anteo (cammeo) - bottega italiana (sec. XVI) 
Ercole e Anteo (cammeo) - bottega italiana (sec. XVI) 
1500-1599 
Cornice a castone pieno d'argento dorato con diciotto diamanti sfaccettati di varie grandezze. Sul retro due passanti a fibbia 
cammeo 
Gemme 1065 
00162507 
09 
0900162507 
Il soggetto, Ercole che soffoca Anteo, ebbe moltissime interpretazioni sia nella scultura a tutto tondo, che nelle arti applicate, soprattutto nel corso della seconda metà del Cinquecento a Firenze, dove Ercole divenne il simbolo della rettitudine morale e civica. Nella gliitica è famoso il calco di una gemma di Valerio Belli, diffuso attraverso numerose placchette (J. POPE-HENNESSY, "Renaissance Bronzes from the Samuel H. Kress Collection", London 1965, n. 292, fig. 339). Per il cammeo qui considerato rimane oscuro il significato della costruzione posta nello sfondo sulla sinistra (una chiesa?). La cornice a castone pieno e pietre collegate da elementi curvilinei, forse coeva al cammeo, è opera della seconda metà del XVI secolo 
94 L 41 13 
Ercole e Anteo 
Cornice a castone pieno d'argento dorato con diciotto diamanti sfaccettati di varie grandezze. Sul retro due passanti a fibbia 
Ercole e Anteo 
Firenze (FI) 
0900162507 
cammeo 
proprietà Stato 
argento/ doratura 
agata/ incisione 
diamante/ incastonatura 
bibliografia specifica: Gennaioli R - 2007 
bibliografia specifica: Museo argenti - 1967 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here