dipinto by Tempesti Giovanni Battista (sec. XVIII)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900211212 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

dipinto by Tempesti Giovanni Battista (sec. XVIII) 
dipinto di Tempesti Giovanni Battista (sec. XVIII) 
dipinto 
Dipinto raffigurante la scampata peste del 1622. All'interno di un tempio dal pavimento in marmo a riquadri bianchi e neri si celebra la Messa. Vicino all'altare il prete con piviale bianco. A sinistra nobili con casacche rosse. Al centro, in primo piano, un popolano con veste arancione e candele votive. Donne con bambini completano la scena. In alto, sopra l'altare, Madonna con Bambino e angeli su nuvole 
1792-1792 
0900211212 
dipinto 
00211212 
09 
0900211212 
Come attesta la lapide sottostante (00211210), l'opera fu eseguita da Giovanni Tempesti nel 1792, su commissione della famiglia Caimi. Raffigura il voto fatto dai Pontremolesi durante la peste del 1622 di erigere un grande tempio in onore della Vergine, commemorato dalla lapide (cfr. scheda 00211209). Il pittore pisano tratteggia con acume psicologico personaggi del popolo e abbienti unificandoli nella consapevolezza della commemorazione di un evento importante, entro una cornice spaziale che rivela l'influenza della scuola romana. Costituisce un precedente per un altro dipinto del Tempesti, di analogo soggetto, nella Chiesa di S. Martino di Pietrasanta (Ciardi, 1995, p. 87) 
Dipinto raffigurante la scampata peste del 1622. All'interno di un tempio dal pavimento in marmo a riquadri bianchi e neri si celebra la Messa. Vicino all'altare il prete con piviale bianco. A sinistra nobili con casacche rosse. Al centro, in primo piano, un popolano con veste arancione e candele votive. Donne con bambini completano la scena. In alto, sopra l'altare, Madonna con Bambino e angeli su nuvole 
Pontremoli (MS) 
propriet√† Ente religioso cattolico 
dipinto 
tela/ pittura a olio 
bibliografia specifica: Ciardi R. P - 1995 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here