deposizione di Cristo dalla croce (dipinto) by Vasari Giorgio (e aiuti) (sec. XVI)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900221208 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

dipinto deposizione di Cristo dalla croce
deposizione di Cristo dalla croce (dipinto) by Vasari Giorgio (e aiuti) (sec. XVI) 
deposizione di Cristo dalla croce (dipinto) di Vasari Giorgio (e aiuti) (sec. XVI) 
dipinto 
Dipinto 
post 1540-post 1540 
0900221208 
dipinto 
00221208 
09 
0900221208 
La tavola fu commissionata a Vasari dai Padri camaldolesi il 12 Giugno 1539, ma solo al suo ritorno da Bologna, abbenuto nel Giugno dell'anno successivo, il pittore iniziò a lavorarci. Il Vasari, nel Ricordo n. 105, parla di questa commissione e ne descrive con molta precisione le varie parti. Ricorda inoltre i nomi dei tre aiuti da lui chiamati a collaborare a questo lavoro così impegnativo: uno di questi era il cugino Stefano Veltroni, gli altri due G. B. Cungi da Sansepolcro e Bastiano Flori di Arezzo. In questa opera, che risulta arricchita di nuove qualità cromatiche e di preziosità formali, si fondono l'ispirazione fiorentina (Pontormo) con quella romana e bolognese. Il colore è luminoso e piacevole; vi si trova un'eco raffaellesca nella sensibilità cromatica. Il dipinto è firmato 
deposizione di Cristo dalla croce 
Dipinto 
Poppi (AR) 
proprietà Stato 
deposizione di Cristo dalla croce 
tavola/ pittura a tempera 
bibliografia specifica: Barocchi P - 1964 
bibliografia specifica: Arte Aretino - 1979 
bibliografia specifica: Beni C - 1908 
bibliografia specifica: Cenni storici - 1864 
bibliografia specifica: Maetzke A. M - 1981 
bibliografia specifica: Razzi S - 1593 
bibliografia specifica: Vasari G - 1878 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here