piscina probatica, Cristo guarisce il paralitico presso la piscina di Betsaida (dipinto murale) by Barbatelli Bernardino detto il Poccetti (fine sec. XVI)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900225033 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

dipinto murale Cristo guarisce il paralitico presso la piscina di Betsaida
piscina probatica, Cristo guarisce il paralitico presso la piscina di Betsaida (dipinto murale) di Barbatelli Bernardino detto il Poccetti (fine sec. XVI) 
piscina probatica, Cristo guarisce il paralitico presso la piscina di Betsaida (dipinto murale) by Barbatelli Bernardino detto il Poccetti (fine sec. XVI) 
post 1595-ante 1595 
n.p 
piscina probatica, Cristo guarisce il paralitico presso la piscina di Betsaida (dipinto murale) 
00225033 
09 
0900225033 
Il dipinto il cui soggetto è tratto da Giovanni 5, 1-9, è collocato nel lo cale adibito in antico a barberia e forse anche ad infermeria, non è stato collegato ad alcun documento preciso di allogazione o pagamento né ad alc un disegno preparatorio. Lo stile piano ed illustrativo sensibile alle sug gestion i del'atte della fine del quattrocento o del primo Cinquecento ha indotto tradizionalmente ad attribuire la lunetta al Poccetti, divenuto or mai nel 1595 pittore di fiducia dei frati, dopo le grandiose decorazioni n el presbiterio della chiesa conventuale. L'attribuzione al Poccetti fu ava nzata dalla "Guida alla Venerabile Certosa..", dal Pini e dal Bacchi e poi confermata da vari studiosi che si sono occupati dell'artista (Venturi, V itzthum, Campani, Leoncini, Vasetti). Non lo include , invece, nel catalog o delle opere del Barbatelli lo Hamilton 8P.C. Hamilton, the source of Ber nardino Poccetti's style; Diss. John Hopkins University, Baltimore, 1973; P.C. Hamilton I disegni di Bernardino Poccetti, catalogo della Mostra, Fir enze, 1980). Per quanto riguarda la datazione, anche se la lunetta non vie ne menzionata nel documenti (che ricordano solo i lavori più importanti de ll'artista), è collocabile con sicurezza nel 1595. Il dipinto, come ha not ato il Leoncini, segue alla lettera la descrizione del miracoloso evento . In quel periodo di scrupolosa ossevanza dei dettami controriformati ciò e ra espressamente richiesto dalla chiesa. Proprio per ottenere un'immediata comprensione dell'immagine il pittore ha recuperato soluzioni compositive di sapore arcaicizzante. Comne ha osservato il Venturi vi sono evidenti r iprese dal Perugino e da Andrea del Sarto. Più precisamente il Leoncini ha individuato come la figura di Cristo ricordi quella di San pietro nella C onsegna delle chiavi del Perugino e come l'angelo sembri una citazione dal l'Albertinelli. Più significative sono le desunzioni dagli affreschi di A ndrea del Sarto nel chiostro dello Scalzo (San Giovanni che predica alla f olla) e dagli arazzi di Raffaello (il miracolo dello storpio) (cfr. Vasett i, 1988-89, vol. I. p.205). Degni di nota, come ha rilevato la Campani, so no anche " i numerosi particolari realistici, quali le pianelle del lebbro so semisdraiato in primo piano, la paglia del misero giaciglio e la forte caratterizzazione dei volti abbrutiti dalla sofferenza". La studiosa nota come "la staticità e la sciattezza degli apostoli, l'errore grossolano de lla prospettiva della quinta architettonica a destra mostri una larga part ecipazione degli aiutidel maestro". La figura del Cristo è certamente aut ografa 
73C421 
Cristo guarisce il paralitico presso la piscina di Betsaida 
piscina probatica 
n.p 
Cristo guarisce il paralitico presso la piscina di Betsaida, piscina probatica 
Firenze (FI) 
0900225033 
dipinto murale 
proprietà Stato 
intonaco/ pittura a fresco 
bibliografia specifica: Venturi A - 1901-1940 
bibliografia di confronto: Disegni Bernardino - 1980 
bibliografia specifica: Certosa Galluzzo - 1982 
bibliografia specifica: Vitzthum W - 1972 
bibliografia di confronto: Hamilton W. P. C - 1973 
bibliografia specifica: Bacchi G - 1930 
bibliografia specifica: Campani G - 1973-1974 
bibliografia specifica: Guida venerabile - 1861 
bibliografia specifica: Lucaccini L - 1935 
bibliografia specifica: Vasetti S - 1988-1989 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here