balza - manifattura di Milano (sec. XVIII)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900227519 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

balza - manifattura di Milano (sec. XVIII) 
balza - manifattura di Milano (sec. XVIII) 
balza 
Balza è decorata, su un fondo a maglie esagonali, da un ricco e complesso intreccio vegetale di rami ondulati e di fiori stilizzati, eseguiti con trafori di varia forma e dimensione, generalmente meno presenti nella produzione più corrente di merletti milanesi. Uno smerlo a puntine costituisce una delle estremità del bordo 
1700-1724 
0900227519 
balza 
00227519 
09 
0900227519 
Questo genere di merletto è una delle produzioni più caratteristiche della manifattura di Milano agli inizi del XVIII secolo. Rimane poi a lungo costante senza risentire nell'impostazione del decoro dei continui mutamenti della moda settecentesca. Fin dall'inizio della sua produzione la manifattura di Milano si caratterizzò con questo decoro floreale ondulato e continuo, che nei primi esemplari seicenteschi era tenuto insieme da barrette di congiungimento, sempre eseguite a fuselli, sostituite poi nel XVIII secolo, dalle maglie esagonali e miste dei fondi a rete, ispirate dalla contemporanea produzione fiamminga 
Balza è decorata, su un fondo a maglie esagonali, da un ricco e complesso intreccio vegetale di rami ondulati e di fiori stilizzati, eseguiti con trafori di varia forma e dimensione, generalmente meno presenti nella produzione più corrente di merletti milanesi. Uno smerlo a puntine costituisce una delle estremità del bordo 
Firenze (FI) 
proprietà Stato 
balza 
filo di lino/ merletto a fuselli o tombolo 
bibliografia specifica: Eleganza civetterie - 1987 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here