figura maschile nuda (calco) - ambito fiorentino (fine sec. XIX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900229401 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

calco figura maschile nuda
figura maschile nuda (calco) - ambito fiorentino (fine sec. XIX) 
figura maschile nuda (calco) - ambito fiorentino (fine sec. XIX) 
calco 
Calco in gesso da forma a tasselli. Pannello 
1890-1899 
0900229401 
calco 
00229401 
09 
0900229401 
Il gesso è una parte di una piccola serie di altri calchi (Gipsoteca, inv. nn. 1434-1439; 1439 A; 1439 B). Questi sono stati formati dagli originali in marmo di Baccio Bandinelli e di Giovanni Bandini, eseguiti (1547-1572) per la recinzione del Coro di S. Maria del Fiore a Firenze ed in parte ancora lì custoditi, in parte visibili al Museo dell'Opera del Duomo. I gessi sono stati registrati solo nel Catalogo della Gipsoteca del 1956. Sembrano dunque essere arrivati dopo la pubblicazione dell'Aggiunta" al Catalogo del 1933, realizzata intorno al 1940. Rimane purtroppo sconosciuta la provenienza e l'acquisizione di questo gruppo di gessi. Sono tuttavia note sin dal passato alcune repliche dei rilievi della recinzione del coro, molto lodata dal Cicognara: si ricorda che già Mengs ne aveva fatto levare dei calchi. In una foto Alinari, raffigurante un'aula di ornato in una scuola di Arti Decorative ed Industriali, si scorgono copie di alcuni di questi pannelli a testimonianza del loro successo come supporto didattico ("Eclettismo a Firenze", Firenze, 1985, p. 58, tav. X) 
figura maschile nuda 
31 A 12 : 31 D 12 
Calco in gesso da forma a tasselli. Pannello 
Firenze (FI) 
proprietà Stato 
figura maschile nuda 
gesso/ calco 
bibliografia specifica: Scultura italiana - 1989 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here