LE TRE ORE (statua) by Finelli Carlo (sec. XIX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900254665 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

statua LE TRE ORE
LE TRE ORE (statua) by Finelli Carlo (sec. XIX) 
LE TRE ORE (statua) di Finelli Carlo (sec. XIX) 
ca 1824-ca 1824 
statua 
statua 
00254665 
09 
0900254665 
Lazzoni (1880) la segnala nella "Galleria delle Opere Moderne" quale dono dell'autore all'Accademia per disposizione testamentaria, pervenuto nel 1854, anno successivo alla morte. Per la datazione precisa Carozzi si rifa' ad uno scritto di Enrico Lovery del 1824, pubblicato su un periodico ("Memorie romane di antichita' e Belle Arti"), uso a commentare le nuove opere contemporaneamente assente alla loro presentazione al pubblico. Evidente e' il debito verso la tradizione canoviana (soprattutto "Le danzatrici" e le "Tre Grazie") tanto da far pensare quasi a un revival neoclassico in pieno Romanticismo. Tuttavia anche chi, come Hubert, mette in rilievo questo aspetto di prolungaento del canovismo, non puo' fare a meno di notare la ricerca di uno stile personale da parte di un autore che, senza disconoscere il suo modello, cerca di interpretarlo criticamente. Questo tentativo, da considerarsi riuscito, traspare soprattutto dal contrasto tra l'algida ieraticita' delle fanciulle canoviane e la grazia vivace di quelle di Finelli. Opinione sostenuta anche da Carozzi (1982) 
LE TRE ORE 
statua 
LE TRE ORE 
Carrara (MS) 
0900254665 
statua 
propriet√† Stato 
gesso 
bibliografia specifica: Campori G - 1873 
bibliografia specifica: Carozzi R - 1981 
bibliografia specifica: Carozzi R - 1982 
bibliografia specifica: Gipsoteca Accademia - 1993 
bibliografia specifica: Hubert G - 1964 
bibliografia specifica: Lazzoni C - 1880 
bibliografia specifica: Bizzarri A./ Giampaoli G - 1932 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here