SAN MICHELE ARCANGELO (statua) by Finelli Carlo (sec. XIX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900254666 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

statua SAN MICHELE ARCANGELO
SAN MICHELE ARCANGELO (statua) by Finelli Carlo (sec. XIX) 
SAN MICHELE ARCANGELO (statua) di Finelli Carlo (sec. XIX) 
1836-1836 
statua 
statua 
00254666 
09 
0900254666 
Segnalata da Lazzoni nella "Galleria delle Opere Moderne" e dallo stesso ricollegata all'originale in marmo "gia' esistente (...) nella R. Armeria di Torino, ed opera nella Basilica di Superga". Carozzi si interroga sui motivi che spinsero Finelli, con disposizione testamentaria, a imporre la distruzione di tutti i suoi modelli in gesso, poiche' oggi avremo potuto disporre di una gipsoteca dello scultore come quelle di Thorvaldsen a Copenaghen, di Canova a Possagno e di Tenerani, di recente riordinata a Palazzo Braschi. Si chiede inoltre come mai lo scultore carrarese abbia pensato di risparmiare con "scelta tanto esclusiva e mirata", i modelli delle "Ore"(cfr. scheda 00254665) e del gruppo del "San Michele". La conclusione a cui Carozzi perviene e' che in tale scelta fosse implicito il desiderio di tramandare espressioni sintetiche dei due grandi poli artistici attorno a cui la sua carriera, (sia pure tra i sospetti di ecclettismo, consueti per un artista ottocentesco), si era dipanata. Il "San Michele" rappresenterebbe dunque, contrapposto alla vaghezza sentimentale, e quindi "infantile" delle "Ore", il prodotto della maturita'. Questa dimostrazione di contenuti maturi si traduce stilisticamente in un omaggio al titanismo michelangiolesco soprattutto nella figura di Lucifero, potente "eroe" del Male, sovrastato dall'angelo del Bene. Gli ideali di grazia e i principi edonistici contenuti nel gruppo delle fanciulle danzanti, si risolvono nella capacita' adulta di elaborare criticamente un elevato livello di concettualita' folosofico-religiosa 
SAN MICHELE ARCANGELO 
statua 
SAN MICHELE ARCANGELO 
Carrara (MS) 
0900254666 
statua 
propriet√† Stato 
gesso 
bibliografia specifica: Carozzi R - 1982 
bibliografia specifica: Gipsoteca Accademia - 1993 
bibliografia specifica: Lazzoni C - 1880 
bibliografia specifica: Bizzarri A./ Giampaoli G - 1932 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here