scena campestre (vetro dorato, opera isolata) - ambito toscano (prima metà sec. XIX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900258048 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

vetro dorato, opera isolata scena campestre
scena campestre (vetro dorato, opera isolata) - ambito toscano (prima metà sec. XIX) 
scena campestre (vetro dorato, opera isolata) - ambito toscano (prima metà sec. XIX) 
vetro dorato (opera isolata) 
Sul vetro dipinto di nero è stata applicata una lamina d'oro molto sottile, incisa poi con una punta. La scena raffigurata è del genere campestre, con due buoi e una capra colti nel momento in cui si abbeverano ad un ruscello. In lontananza sulla destra una chiesetta, un bosco e più in alto il picco di una montagna 
ca 1800-ca 1849 
0900258048 
vetro dorato 
00258048 
09 
0900258048 
Dall'inventario della collezione redatto nel 1933 da Mario Salmi, di cui esiste una copia dattiloscritta al Museo Statale Medievale e Moderna di Arezzo a c. 51, n. 983 è annotato un "vetro a oro graffito rappresentante un paesaggio con animali". Non conosciamo il nome dell'autore, probabilmente un toscano di mano modesta e dilettantesca, suggestionato dalla pittura macchiaiola, con particolare riferimento a Giovanni Fattori 
scena campestre 
Sul vetro dipinto di nero è stata applicata una lamina d'oro molto sottile, incisa poi con una punta. La scena raffigurata è del genere campestre, con due buoi e una capra colti nel momento in cui si abbeverano ad un ruscello. In lontananza sulla destra una chiesetta, un bosco e più in alto il picco di una montagna 
Arezzo (AR) 
proprietà Ente pubblico territoriale 
scena campestre 
oro/ laminazione 
vetro/ sgraffio 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here