stemma gentilizio di Cosimo I de' Medici, stemma gentilizio (porta) by Buontalenti Bernardo (ultimo quarto sec. XVI)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900281325-0 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

porta stemma gentilizio
stemma gentilizio di Cosimo I de' Medici, stemma gentilizio (porta) di Buontalenti Bernardo (ultimo quarto sec. XVI) 
stemma gentilizio di Cosimo I de' Medici, stemma gentilizio (porta) by Buontalenti Bernardo (ultimo quarto sec. XVI) 
stemma gentilizio di Cosimo I de' Medici, stemma gentilizio (porta) 
Portone a due ante, con otto formelle a rilievo nella parte posteriore, lisce nell'anteriore. Chiavistelli, maniglie e serratura in ferro battuto 
1575-1599 
0900281325-0 
porta 
00281325 
09 
0900281325 
Il portone, per i motivi intagliati, √® collegabile alla cerimonia funebre di Cosimo I granduca che avvenne in S. Lorenzo il 17 Maggio 1574. La Massafra (1986), individuando un preciso rapporto tra gli emblemi di Cosimo I intagliati nella porta e l'apparato funebre ideato da Don Vincenzo Borghini, ha scritto: "La porta potrebbe essere considerata come il momento di passaggio dalla struttura effimera dell'apparato a quella stabile dell'architettura, un estremo e duraturo elogio della memoria e della figura di Cosimo". Pur non potendo stabilire l'artefice, la studiosa sopracitata ha individuato nel portone caratteri stilistici ricorrenti nei portoni progettati dal Buontalenti, evidenziando il fatto che l'artista prese parte all'ideazione dell'apparato funebre di Cosimo I 
stemma gentilizio 
stemma gentilizio di Cosimo I de' Medici 
Portone a due ante, con otto formelle a rilievo nella parte posteriore, lisce nell'anteriore. Chiavistelli, maniglie e serratura in ferro battuto 
Firenze (FI) 
propriet√† Ente religioso cattolico 
stemma gentilizio, stemma gentilizio di Cosimo I de' Medici 
ferro/ battitura 
legno di noce/ intaglio 
bibliografia specifica: Massafra M. G - 1986 
bibliografia di confronto: San Lorenzo - 1993 
bibliografia specifica: Borsook E - 1966 
bibliografia di confronto: Borsook E - 1965 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here