balza - manifattura italiana (ultimo quarto sec. XIX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900281490 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

balza - manifattura italiana (ultimo quarto sec. XIX) 
balza - manifattura italiana (ultimo quarto sec. XIX) 
balza 
Filato di lino.Lavoro a fuselli a filo continuo. La rifinitura è costituita da punte triangolari di piccole proporzioni create da trecciole e festonate con picots create dalle maglie di lavorazione. All'interno delle punte le trecciole e le armellette delineano un motivo geometrico molto leggero 
1875-1899 
0900281490 
balza 
00281490 
09 
0900281490 
Questa finitura riprende i motivi pubblicati nel testo Le Pompe edito a Venezia nel 1559 da Mattia Pagano,uno dei più prolifici editori di libri di modelli, con le incisioni dei fratelli Giovan Battista e Marco Sessa. (Le Pompe, 1559 Patterns for Venetian Bobbin Lace, Fac simile by S.Levey, Bedford, 1983).Per la prima volta veniva pubblicato un libro di modelli di lavori a fuselli, raccogliendo disegni di una grande varietà di bordi, punte di rifinitura, per lo più concentrate sui motivi geometrici. Anche quando le lavorazioni a fuselli furono in grado di eseguire disegni figurati, motivi vegetali o animali, non furono abbandonati i motivi geometrici spesso continuati per secoli. L'Ottocento poi li riprese in grandissima quantità grazie al revival neo- rinascimentale, e li utilizzò per rifinire la biancheria domestica e di casa. La vasta circolazione di motivi e la relativa facilità esecutiva (un esemplare come questo richiede pochi fili di lavorazione e dunque pochi fuselli) fece sì che ogni manifattura italiana ed Europea fosse in grado di eseguire tali manufatti. Esemplari molto simili sono pubblicati da E. Ricci, Antiche trine italiane:Trine a fuselli, Nova Si,ristampa 2007,pp.24-25, fig.4-5) 
n.p 
Filato di lino.Lavoro a fuselli a filo continuo. La rifinitura è costituita da punte triangolari di piccole proporzioni create da trecciole e festonate con picots create dalle maglie di lavorazione. All'interno delle punte le trecciole e le armellette delineano un motivo geometrico molto leggero 
Firenze (FI) 
proprietà Stato 
balza 
filo di lino/ merletto a fuselli o tombolo 
bibliografia di confronto: Ricci E - 2007 
bibliografia di confronto: Merletti cosmopoliti - 1983 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here