fisciù - manifattura italiana (sec. XIX)

https://w3id.org/arco/resource/HistoricOrArtisticProperty/0900281806 an entity of type: HistoricOrArtisticProperty

fisciù - manifattura italiana (sec. XIX) 
fisciù - manifattura italiana (sec. XIX) 
fisciù 
Batista di lino e tulle meccanico, filato di cotone bianco per i ricami.Ricamo ad ago a punto pieno e punto erba, sfilato a fascetti, plissettatura.L'ampio fisciù a girocollo presenta sul davanti due revers, lunghi al seno, decorati da una plissettatura orlata da un tulle meccanico. La parte che appoggia sulle spalle e sul retro ha forma quadrangolare, rotondeggiante agli angoli ed è anch'essa decorata da una gala di plissettatura orlata di tulle. La parte interna, decorata solo nella parte antecedente all'attaccatura della plissettatura, presenta un ricamo in bianco con un tralcio ondulato con 9 sottili foglie (4 da una parte e cinque dall'altra) da cui pende un grappolo d'uva. Il motivo è ripetuto uguale, in successione regolare, con andamento da destra verso sinistra. La plissettatura è attaccata al fisciù sul davanti da un piccolo tubolare e sul retro da un ricamo a fascetti sfilati 
ca 1870-ca 1880 
0900281806 
fisciù 
00281806 
09 
0900281806 
Questo genere di fisciù va ad affiancare, negli anni tardi del secolo, i grandi colli rotondi ornati o sagomati. I revers a forma triangolare venivano portati incrociati sul davanti e chiusi anche con una spilla mentre il resto doveva allungarsi sulle spalle e sul retro come una mantellina. Questa forma risultava adatta alla contemporanea modificazione delle pettinature femminili, che si innalzavano verso l'alto. (D. Davanzo Poli, Colli Cravatte e fisciù, in D. Davanzo Poli, G. Butazzi, A. Mottola Molfino, Diafano Capriccio I merletti nella moda 1872-1922, Burano catalogo della mostra, 1982,pp.80-94 ; (P.Wardle -M de Jong, Lace in Fashion and Fashion in Lace, Amsterdam,1985pp. P.126 fig.81). L'esemplare presenta caratteristiche affini ad un altro in collezione Inv. Stoffe 2770,cui si rimanda per ulteriori notizie 
n.p 
Batista di lino e tulle meccanico, filato di cotone bianco per i ricami.Ricamo ad ago a punto pieno e punto erba, sfilato a fascetti, plissettatura.L'ampio fisciù a girocollo presenta sul davanti due revers, lunghi al seno, decorati da una plissettatura orlata da un tulle meccanico. La parte che appoggia sulle spalle e sul retro ha forma quadrangolare, rotondeggiante agli angoli ed è anch'essa decorata da una gala di plissettatura orlata di tulle. La parte interna, decorata solo nella parte antecedente all'attaccatura della plissettatura, presenta un ricamo in bianco con un tralcio ondulato con 9 sottili foglie (4 da una parte e cinque dall'altra) da cui pende un grappolo d'uva. Il motivo è ripetuto uguale, in successione regolare, con andamento da destra verso sinistra. La plissettatura è attaccata al fisciù sul davanti da un piccolo tubolare e sul retro da un ricamo a fascetti sfilati 
Firenze (FI) 
proprietà Stato 
fisciù 
cotone/ ricamo 
lino/ batista 
bibliografia di confronto: Wardle P./ De Jong M - 1985 
bibliografia di confronto: Davanzo Poli D./ Butazzi G./ Mottola MOlfino A - 1982 

data from the linked data cloud

Licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International (CC BY-SA 4.0). For exceptions see here